Magazine Astronomia

Nuova missione per la Dragon: nuovo successo per la SpaceX

Creato il 18 luglio 2016 da Aliveuniverse @_AliveUniverse

Questa mattina alle 6:45:29 ora italiana, il vettore Falcon 9 della SpaceX ha illuminato a giorno i cieli della Florida per una nuova missione di rifornimento della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Contemporaneamente il primo stadio del razzo è rientrato ed atterrato sano e salvo alla alla Landing Zone 1 di Cape Canaveral, segnando un nuovo successo per la compagnia di Elon Musk.

Nuova missione per la Dragon: nuovo successo per la SpaceX

A questo link è disponibile lo spettacolare video del lancio.
Crediti: NASA/Frank Michaux

La Dragon arriverà alla ISS mercoledì.
Ha a bordo un ricco carico di rifornimenti, soprattutto hardware e materiali vari per oltre 250 esperimenti scientifici previsti nei prossimi mesi a bordo dei laboratori orbitanti. La capsula sta anche trasportando un International Docking Adapter ( IDA-1), ossia un attracco standardizzato per la ISS ed i veicoli commerciali statunitensi che fanno parte del Commercial Crew Program della NASA. Il primo era andato in fumo a giugno dello scorso anno quando la Dragon esplose 128 secondi dopo il decollo.
IDA è progettato per funzionare con i sistemi di guida automatici e facilitare le prossime missioni. Verrà installato dall'equipaggio nel mese di agosto.

Con l'occasione, come ormai è consuetudine, la SpaceX ha tentato di recuperare il primo stadio del vettore Falcon 9 che, questa volta, è rientrato sulla terraferma invece che sulla nave drone, così come era successo a dicembre 2015.
L'atterraggio è avvenuto con successo sulla Landing Zone 1 della Cape Canaveral Air Force Station in Florida, circa 10 minuti dopo il lancio.

Elon Musk ha commentato su Twitter.

Nuova missione per la Dragon: nuovo successo per la SpaceX
Out on LZ-1. We just completed the post-landing inspection and all systems look good. Ready to fly again.

[Abbiamo appena completato l'ispezione post-atterraggio e tutti i sistemi sembrano buoni. Pronto per volare di nuovo.]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :