Magazine Cultura

Nuova recensione Cineland - Il racconto dei racconti (Tale of Tales) di Matteo Garrone

Creato il 20 maggio 2015 da L'Immagine Allo Specchio
Nuova recensione Cineland - Il racconto dei racconti (Tale of Tales) di Matteo Garrone
Il racconto dei racconti – Tale of Tales  di Matteo Garrone  con Salma Hayek, Vincent Cassel, John C. Reilly, Christian Lees, Jonah Lees, Alba Rohrwacher  Fantasy, 125 min., Italia, Francia, Gran Bretagna, 2015 
Da gustare con gli occhi. Questa è la considerazione che si fa dopo aver guardato Il racconto dei racconti, ultima opera di Matteo Garrone in concorso a Cannes. 
Il regista mette tutto il suo talento artistico al servizio della trasposizione di tre racconti di Giambattista Basile (tratti da Lo cunto del li cunti, 1634-1636), per un’operazione che, nonostante ciò che hanno scritto alcuni critici, così poco si avvicina a quella pasoliniana del Decameron (1971). Poco, perché in questo caso ogni intento metaforico cede il passo al puro gusto narrativo
Ci sentiamo, in poche parole, come un bambino che presta la sua attenzione ad un genitore affabulatore. Il problema è che nel frattempo noi siamo cresciuti e facciamo un po’ fatica ad accontentarci dell’intrattenimento fine a se stesso, seppur d’alta classe. 
Voto: 3 ½ su 5 
(Film visionato il 16 maggio 2015)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog