Magazine Diario personale

Nuove cose, tante cose… La mia vita sottosopra!

Da Narvalia

Nuove cose, tante cose… La mia vita sottosopra!
narvalia.it

No. Non sono scomparsa.

Non sono stata rapita dagli alieni, non sono partita per il Burkina Faso e non sono stata aggredita da una directioner per aver nominato il nome di Zayn invano. Non sono partita per un viaggio intergalattico a bordo del TARDIS e non sono nemmeno stata risucchiata nella Scozia del 1700 e rotti in compagnia di bei giovanotti aitanti e dal six pack prorompente.

Quel che mi è successo è  molto più banale. È la vita vera che un giorno si è presentata alla mia porta e senza bussare ha deciso di stravolgere ogni mia abitudine.

In ordine sparso, questo è quel che mi è successo negli ultimi tempi:

- Io e il Giovane Padawan abbiamo deciso di mettere su casa 

Sarà che dopo un migliaio di anni finalmente abbiamo cominciato a sentire l’esigenza di avere un posto tutto nostro. Sarà che i genitori hanno cominciato ad essere sempre più pressanti nel farci sentire dei vecchi bamboccioni. Ad ogni modo, ci siamo finalmente decisi.

- Ho trovato un ennesimo nuovo lavoro

E con questo siamo a quota 3 lavori ufficialmente impegnativi in contemporanea. Perché non mi bastava il project management ed il baratro delle ricerche socio-economiche. Adesso mi sto buttando a capofitto sulla gestione di un’impresa sociale. È la prima volta che mi occupo del management di un’azienda di queste dimensioni e sono vagamente sommersa dal lavoro, ma va bene così… è una nuova avventura emozionante!

- Ho iniziato a dare esami per il Master in Gestione delle Imprese

Diciamo che era ora di avere un pezzetto di carta che facesse compagnia alle mie esperienze professionali. L’idea è quella di finire il Master entro l’estate ed iscrivermi alla Magistrale in economia e qualcosa per settembre, in modo da sostituire una volta per tutte quell’idiozia di una triennale in Comunicazione Internazionale con un foglio di carta vagamente più utile. Spero di riuscire a starci con i tempi. Incrociate le dita per me!

- Ho deciso di ricominciare la dieta

Domenica mi sono pesata per la prima volta dall’8 di gennaio. Ho ripreso 5 degli 11 chili ai quali avevo detto addio l’anno scorso. Ho quasi pianto per la delusione. Non che non lo sapessi già, perché queste cose le noti immediatamente (il buco alla cintura, le maniglie dell’amore sempre più pronunciate sotto la maglia…) però vederlo impresso sullo schermetto digitale della bilancia fa un altro effetto.

- Ho finalmente deciso di prendere la patente

Ebbene sì, alla soglia dei 27 anni mi sono arresa: è giunta l’ora di prendere il fantomatico pezzo di plastica rosa. Ho già fatto 5 guide con l’istruttore e poco a poco sto cercando di superare il mio maledetto terrore delle auto.

Il mio motto in questo periodo è:

we must keep on stepping

Nuove cose, tante cose… La mia vita sottosopra!
narvalia.it


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :