Magazine Opinioni

Obiettivo Renzi? Quello scatto “rubato” ai tempi del Coronavirus.

Creato il 03 aprile 2020 da Catreporter79

Obiettivo Renzi? Quello scatto “rubato” ai tempi del Coronavirus.

Da diverso tempo il flusso di “fake news” contro Matteo Renzi sembrava essersi attenuato, complice la progressiva perdita di potere dell’ex premier. Ieri si è tuttavia rimesso in moto, con la notizia (falsa) che voleva i suoi figli in giro, insieme alla scorta e in barba alle restrizioni del Dpcm.

Sebbene nata da una foto scattata da un vicino, la “bufala” ha transitato su una catena diffusiva ampia, sul web e WhatsApp. Il fatto che questa nuova operazione di “character assassination” arrivi a pochi giorni dalle dichiarazioni di Renzi sulla necessità di allentare la quarantena (dichiarazioni in contrasto con il governo e altri attori di rilievo) fa sorgere un interrogativo legittimo e razionale su un possibile collegamento tra le due cose.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog