Magazine Attualità

Ognissanti: sagre e feste Ecco dove andare

Creato il 29 ottobre 2017 da Yellowflate @yellowflate

Ognissanti: sagre e feste Ecco dove andareIl ponte di Ognissanti è la prima occasione festiva dopo le vacanze estive. Tradizionalmente per il ponte di Ognissanti si organizzano brevi gite fuori porta o soggiorni nei luoghi delle origini per onorare i propri defunti.

La festa di Ognissanti, ossia di tutti i santi, ha un carattere religioso ed è il tentativo di sradicare un antico culto precristiano. La decisione della Chiesa di festeggiare Ognissanti il primo novembre si potrebbe spiegare con la necessità di eliminare un'importante ricorrenza celtica. L'istituzione della festa di tutti i santi è opera di Papa Gregorio II ma bisogna attendere fino al XV secolo perché Papà Sisto IV la rendesse obbligatoria.

In tutta Italia in occasione del ponte di Ognissanti si svolgono fiere, sagre e altre manifestazioni.

Eccone alcune.

Ponte di Ognissanti dove andare

Le sagre del ponte di Ognissanti sono innumerevoli e spesso sono incentrate su prodotti tipici dell'autunno come funghi, zucche e castagne.

A Sant'Agata di Puglia, in provincia di Foggia, il primo novembre del 2017 si svolge la tradizionale sagra dei cicce cuotte, un dolce tipico dei primi giorni del mese. Durante la sagra oltre a degustare questo dolce casalingo e goloso è possibile assaggiare e conoscere altri prodotti tipici.

Un'altra sagra che si tiene durante il ponte di Ognissanti si tiene ad Ascrea, in provincia di Rieti e facilmente raggiungibile da Roma.

Ad Ascrea il primo novembre si festeggiano le castagne rosse del Cicolano, considerate particolarmente preziose. Durante la giornata si svolgono eventi, concerti e degustazioni di piatti tradizionali e a base di castagne. Recarsi ad Ascrea consente di ammirare un bellissimo ed antico borgo immerso nel verde.

Se vi trovate in Abruzzo per il ponte di Ognissanti potete recarvi a Teramo dove si tiene la "Teramo autumn fest" a partire da lunedì 30 ottobre fino a mercoledì primo novembre.

In piazza Martiri della libertà si potranno gustare cibi da strada di alta qualità, ammirare artisti di strada, degustare birre artigianali e ascoltare musica dal vivo. Inoltre, sono previste animazioni per i più piccoli.

In Sardegna a Seui da lunedì 30 ottobre fino a mercoledì primo novembre 2017 si ripete una suggestiva manifestazione "Su prugadoriu" che ripropone remotissimi riti locali legati al culto dei morti. Inoltre, è possibile ammirare le maschere tradizionali, gustare i piatti

tradizionali e conoscere i prodotti del territorio.

Durante il ponte di Ognissanti a Seui si possono organizzare meravigliose escursioni nei dintorni, per esempio verso il Montarbu, un'estesa ed incontaminata foresta.

L'elenco sarebbe ancora molto lungo. Noi ci fermiamo qui e vi auguriamo felici giornate.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :