Magazine Media e Comunicazione

Oltre 200 operatori dell'informazione oggi in Senato per la seduta della fiducia al Governo Letta

Creato il 02 ottobre 2013 da Nicoladki @NicolaRaiano
Oltre 200 operatori dell'informazione oggi in Senato per la seduta della fiducia al Governo Letta Oltre 40 testate televisive nazionali e regionali e 15 estere, 22 fotografi, 193 giornalisti (esclusi gli iscritti dell'Associazione Stampa Parlamentare). Sono questi i dati dell'affluenza straordinaria di operatori del mondo dell'informazione oggi in Senato, in occasione della seduta che si è conclusa con la fiducia al Governo Letta. Le richieste di accredito giunte a Palazzo Madama hanno superato ogni aspettativa.
Tra le testate straniere che si sono accreditate, ci sono organi di informazione come la "Cnn", "Le Monde", il "Los Angeles Times", "France 24", "Russia-1", Tv2" della Danimarca, "Agence France Presse" (Afp), l'"Associated Press", la "Reuters", "Channel 4", i canali tedeschi "Ard" e "Zdf", la Radiotelevisione svizzera "Rsi", la testata iraniana "Irib", il canale iraniano in lingua spagnola "HispanTv", l'agenzia di stampa "Nuova Cina".
In tribuna e in Sala Maccari hanno trovato posto tutti i principali canali televisivi nazionali e gran parte delle testate straniere che avevano chiesto l'accredito. La Sala Maccari ha ospitato i collegamenti in diretta tv di telegiornali e trasmissioni giornalistiche con interviste a Senatori, Deputati presenti a Palazzo Madama e componenti del Governo.
Tutta la seduta è stata trasmessa in diretta dal canale satellitare, dalla webtv e dal canale YouTube del Senato. La webtv e YouTube hanno superato in alcuni momenti i 15 mila spettatori "contemporanei". La Rai ha trasmesso la diretta televisiva del discorso e della replica del Capo del Governo e le dichiarazioni di voto dei rappresentanti dei Gruppi. Il sito www.senato.it è stato aggiornato in tempo reale con il resoconto stenografico in corso di seduta e con le notizie pubblicate in home page e nella sezione "Attualità". Anche l'account Twitter "@SenatoStampa" è stato utilizzato per fornire informazioni all'inizio e a conclusione della seduta.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog