Magazine Libri

Oltre un libro|Consigli letterari.#1

Creato il 16 agosto 2017 da Laragazzadelte
Oltre un libro|Consigli letterari.#1Oltre libro|Consigli letterari.#1

Oh ben tornato in questa rubrica, caro lettore!♥⋅

Vi mancava vero? Per chi mi seguiva nel vecchio blog , la rubrica funziona con una

Oltre un libro|Consigli letterari.#1
recensione e un consiglio libro e poi una vostra opinione. Si cari lettori è tornata (eheheh, ormai non si stupiscono affatto!), ma con piccolo cambiamento! Piccoli consigli letterari ovvero sia romanzi grafici e manga, sempre accompagnati dalla mia tazza di tè. Pronti?

Oltre un libro|Consigli letterari.#1

#1 MOVING PICTURES (Stuart Immonen e Kathryn Immonen)

  • Titolo: Moving Pictures
    Oltre un libro|Consigli letterari.#1
  • Pagine: 138 pagine
  • Editore: Nicola Pesce Editore
  • Prezzo di copertina: 9.90€
  • Trama: Nella Francia occupata dai nazisti, la custode di uno dei più importanti musei di Parigi tenta di salvare le opere dall'avidità dei saccheggiatori, ma dietro al dramma si nasconde l'agguato di una passione condita di odio e non detti con il gerarca tedesco che coordina le operazioni. Dal talento dei coniugi Immonen un romanzo storico intenso e appassionante.
  • Link di acquisto: Qui
Oltre un libro|Consigli letterari.#1
La graphic novel è ambientata a Parigi, durante il periodo nazista, gli argomenti affrontati sono le opere d'arte rubate dai musei dai tutti quelli seguiti da Hitler,dall'altra parte ci sono i curatori francesi che cercano di nascondere alcuni capolavori. La protagonista della storia è Ila Gardner, curatrice di un museo , deve vedersela con l'ufficiale tedesco Rolf Hauptman. I due si scontrano , spiegando alcune concezioni di vita. I temi affrontati in Moving Pictures sono la guerra , l'arte ,il destino e il senso della memoria; rappresentati da dialoghi intensi e profondi. La narrazione si basa su continui flashback e flashforward dove vengono compresi in modo particolare l'animo dei personaggi. Adoro particolarmente lo stile di disegno, lascia un equilibrio testi/disegni, potrebbe apparire semplice alla vista ,ma lascia desiderare. #2 La sala da tè dell'orso malese ( David Rubín )
  • Titolo: La sala da tè dell'orso malese
    Oltre un libro|Consigli letterari.#1
  • Pagine: 189
  • Editore: Tunué
  • Prezzo di copertina: 14.5O
  • Trama: Una sala da tè - in realtà "un ambulatorio psico-spirituale" diretto da un orso, Sigfrido - è lo spazio intorno al quale si muovono le storie di questo secondo graphic novel di David Rubín. Il bonaccione Sigfrido, specialista in infusioni e nella creazione dei liquori più vari, intrattiene il lettore con storie di amore e disamore, racconti su lealtà, emozionati ricordi, omaggi e violenza.
  • LINK ACQUISTO AMAZON : QUI
Oltre un libro|Consigli letterari.#1

Sigfrido è un orso malese, elegante e porta gli occhiali, si veste con camicia e panciotto, gestisce una sala da tè con cura ed estrema attenzione alla clientela della sua sala da tè.

In realtà la sala si può definire un vero e proprio ambulatorio psico-animico , dove ci sono personaggi davvero straordinari e interessanti.

Eroi che sfortunatamente hanno perso i propri poteri e donne con la capacità di pietrificare chiunque le guardi.

Personaggi che hanno perso l'unica cosa più importante della loro vita: l'amore. Anche Sigfrido nel suo passato ha perso suo figlio e la moglie Miriam.

Per scoprire tutte le storie dei personaggi dobbiamo leggerle attraverso una serie di racconti all'interno della graphic novel. I temi all'interno della graphic novel sono vari, personaggi sull'orlo del baratro , eroi passati sconfitti , amori impossibili , violenza sulle donne , problemi di coppia.Risultati immagini per la sala da tè dell'orso malese

Una graphic novel che consiglio a tutti per il suo coinvolgimento e l'intensità che ogni storia si racconta e nulla vi invito a entrare nella sala da tè dell'orso malese♥⋅

#3 Il giardino delle parole (Midori Motohashi, Makoto Shinkai)
Oltre un libro|Consigli letterari.#1
  • Titolo: Il giardino delle parole
  • Pagine: 208
  • Editore: Star Comics
  • Prezzo di copertina: 5.5O
  • Trama: Takao è uno studente di liceo che aspira a diventare uno stilista di calzature. Un giorno di pioggia, in un giardino, fa la conoscenza di Yukari Yukino, una giovane donna più grande di lui. Con molta discrezione, senza chiedere nulla sulle proprie vite private, compresi il nome e l'età, i due cominciano a scambiare qualche parola, per poi avvicinarsi sempre più, giorno dopo giorno, ad ogni nuovo incontro. Ma quell'incanto che sembra quasi sospeso nello spazio e nel tempo è destinato presto a svanire, per lasciare posto a una realtà dalla quale entrambi non potranno fuggire...
  • LINK ACQUISTO AMAZON : QUI
    Oltre un libro|Consigli letterari.#1
    ❝Rombo di tuono echeggiano lontano tra le nuvole. Chissà forse pioverà. Tu resterai con me?❞.Risultati immagini per il giardino delle parole mangaResta ammaliato della donna dalla sua bellezza e quel lato misterioso , così foglio di carta e matita alla mano, accanto a lei , comincia a disegnare. I due senza chiedersi il nome, si incontrano giorno dopo giorno , sempre quando la pioggia scende. Con questi incontri , la donna è al limite delle sue speranze ,Takao è solo all'inizio per le sue ambizioni e infatti trarrà beneficio dai consigli della donna, in cambio il ragazzo promette di creare delle calzature adatte per lei .Il sentimento che si crea tra i due è come le giornate di pioggia, si sono conosciuti e sono diventati intimi. Entrambi odiano le giornate di sole e aspettano ansiosi le giornate di sole.Senza un vero e proprio appuntamento , continuano a vedersi.

    Il giardino delle parole ha una trama profonda , con personaggi e ambienti davvero stupendi con temi di illusione , speranza ,lotta , solitudine , poetica e rinascita. Una storia che mi ha colpito molto e sicuramente di lacrime sotto la pioggia. Non vedo l'ora di vedere attentamente il film e consiglio per chi non l'ha visto!.♥

#4 Basilicò (Giulio Macaione)
  • Titolo: Basilicò
    Oltre un libro|Consigli letterari.#1
  • Pagine: 160
  • Editore: Bao Publishing
  • Prezzo di copertina: 15
  • Trama: Un affresco familiare raccontato dal punto di vista dei figli di una matriarca siciliana, costruito intorno alle ricette di famiglia, che intervallano i capitoli e si possono copiare e cucinare veramente. Lampi di flashback seppia punteggiano il bianco e nero della narrazione, disegnando una Sicilia per sempre sospesa tra antico e moderno, bellissima e dolorosa, che Giulio Macaione racconta splendidamente.
  • LINK ACQUISTO : QUI
Oltre un libro|Consigli letterari.#1

Opera scritta da Giulio Macaione in onore della sua Palermo e edito dalla Bao. Il romanzo a fumetti inizia con una veglia funebre , in onore della signoria Maria , la matriarca della famiglia siciliana in questione. Nelle seguenti pagine conosceremo e vivremo le situazioni dei cinque figli.Durante la storia notiamo le vicende che si svolgono tra salti temporali tra passato e presente , ovvero quelli passati con il color seppia e quelli bianco e nero al presente , scoprendo così la storia della famiglia Monreale. Nel passato la storia raccontata da Maria e nel presente le situazioni attuali raccontata dai figli.Per ogni figlio una ricetta diversa, a mio parare una prelibatezza fondamentale del romanzo a fumetti , cimentandosi nella cucina siciliana si scopre cinque ricette favolose. Sullo sfondo abbiamo la Palermo che rimane sospesa nel tempo , ma in risalto con i suoi pregi e difetti.Sono tanti i temi toccati, ogni figlio o figlia è come la rappresentazione di una debolezza umana, la stessa Maria è simbolo di come un grande pregio possa essere anche un grande difetto, l'amore materno. Non solo la cucina di Maria è la base principale nell'unione dei propri figli , ma anche fonte di segreto ovvero il basilico, nasconde dietro un segreto che Maria nasconde non solo per se , ma anche nel confronto dei figli. Sarà proprio il figlio minore Santo a scoprire la verità e questo segreto farà si che la famiglia Monreale rimarrà unita , con la mancanza della comprensione della madre, senza capire il perché l'abbia fatto , rispetto nei confronti dei loro figli. Non mi ha deluso anzi ho divorato letteralmente , con conclusioni meritevoli , consiglio vivamente non solo per la storia ma anche per le bellissime e succulenti ricette siciliane.

#5 Mater Morbi ( Roberto Recchioni , Massimo Carnevale)
  • Titolo: Mater Motbi
    Oltre un libro|Consigli letterari.#1
  • Pagine: 144
  • Editore: Bao Publishing
  • Prezzo di copertina: €17.00
  • Trama:Mater Morbi è la storia di Dylan Dog che è diventata un classico in meno tempo nella storia dell'indagatore dell'incubo. Autentico gioiello di narrazione, costruita con cuore e perizia da un Roberto Recchioni in splendida forma, è stata illustrata da Massimo Carnevale, il cui lavoro certosino splende, nel grande formato di questa edizione speciale BAO, corredata inoltre da un prologo a colori inedito, bozzetti preliminari, illustrazioni rare o mai viste che ne fanno un director's cut imperdibile.
  • LINK ACQUISTO : QUI
    Oltre un libro|Consigli letterari.#1

il nostro caro Dylan Dog , deve affrontare un qualcosa che non ha mia affrontato ovvero la malattia. Dovrà sopportare la sofferenza, tra i corridoi di un ospedale da incubo, nella condizione solitaria del paziente e con la propria vita nelle mani di medici che possono diventare salvatori o portatori della propria morte.Qualcuno lo aspetterà nel giardino della Consunzione, dove sotto l'Albero delle Pene , troverà i Tormenti , i figli dell'ammaliante Meter Morbi. Durante la la lettura di esso si può, tra la realtà e la dimensione allucinata si confonde e la scenografia ospedaliera, ma non solo entriamo nella mente del disagio del paziente,paure , incubi e senso di abbandono e senza via di uscita e facendosi domande con senso di colpa "perché proprio io" .Dylan avrà una piccola guida spirituale che lo accompagnerà in questa "avventura",la figura del piccolo Victor, un bambino malato che ha imparato da tempo a convivere con la propria patologia e a non lottare inutilmente contro se stesso. La mattia viene incarnata da un bellissima ragazza ovvero Mater Morbi , in veste da madonna addolorata , con una goccia nera sul lato destro del viso e con un stile dark/gothic lady con un corpetto in stile sadomasochista di cuoio e borchie, con forbici chirurgiche sul colletto e un gastroscopio come frusta.

Un ottimo modo per essere temuta , odiata dall'umanità e persino temuta dalla morte tanto da ricordare alcune creature di Silent Hill (sono più le volte che ho mandato a quel paese il gioco , in cui ho avuto modo di giocarci ahahha). In tal caso solo la morte può mettere fine al tormento di Mater Morbi ma in contrasto il dr. Vonnegut dove cerca di dargli al ragazzo le cure e la resistenza , mentre gli si oppone il dr. Harker vuole mandare tutto a monte. A fine storia , ci sono pagine extra con dietro le quinte della lavorazione, schizzi e studi di Carnevale, disegni inediti, le dichiarazioni di Recchioni e Sclavi e anche qualche pagina di sceneggiatura disponibile da scaricare tramite web. Insomma è una storia dove prendi parte a tutti i sintomi come un incubo claustrofobico, la libertà negata e il qualcosa che nasce dentro di te e si nutre finché non viene a galla. Consiglio vivamente.

Oltre un libro|Consigli letterari.#1

Avete letto qualche titolo citato? Se si , quale? Al prossimo appuntamento!♥
Oltre un libro|Consigli letterari.#1

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines