Magazine

OnePlus 2: presentazione in realtà virtuale. Caratteristiche, prezzo e uscita del nuovo smartphone

Creato il 29 giugno 2015 da Rodolfo Monacelli @CorrettaInforma

OnePlus 2

OnePlus 2, successore di uno degli smartphone più validi sul commercio, grazie anche all’imbattibile rapporto qualità-prezzo, verrà lanciato il 27 luglio con una presentazione interamente in realtà virtuale.

Come seguire l’evento

“Nella nostra industria, il lancio di un prodotto tende a coinvolgere sempre gli stessi elementi: un auditorium, un blocchetto per gli appunti e un pubblico seduto” ha dichiarato l’azienda cinese sul suo sito ufficiale. “Per il OnePlus 2 abbiamo pensato a qualcosa che non crei nessun tipo di barriera. Ed è per questo che il lancio del nostro nuovo smartphone avverrà completamente in realtà virtuale. A partire dalle 19 del 27 luglio, chiunque, in tutto il mondo, potrà assistere allo streaming della presentazione”.

L’evento, il primo al mondo nel suo genere, potrà essere seguito in diretta streaming sul sito ufficiale di OnePlus (disponibile, per noi italiani, dalle 4 del mattino). Oltre ad essere caratterizzata da un alto livello d’interazione tra coloro che decideranno di “partecipare”, la presentazione, come già detto, avverrà completamente in realtà virtuale attraverso i Google Cardboard, in una versione personalizzata che l’azienda regalerà a chi ne farà richiesta ( la pagina in cui è possibile ordinare i visori di Google.)

Caratteristiche, prezzo e uscita di OnePlus 2

C’è molta curiosità intorno al nuovo modello della OnePlus.  A poco meno di un mese dalla presentazione ufficiale, l’azienda ha rilasciato comunque qualche indiscrezione.

Il OnePlus 2  dovrebbe avere un display Full HD, due fotocamere (una da 13 Megapixel e l’atra da 5), il lettore di impronte digitali e un connettore USB Type-C ( port più compatto , con un carica veloce e reversibile e un trasferimento dati USB 3.0, adottato come nuovo standard da tutti i dispositivi Android).

OnePlus 2

L’estetica del dispositivo sarà molto simile a quella del precedente modello, con qualche revisione, mentre, per quanto riguarda il processore, Pete Lau, CEO e fondatore dell’azienda, ha annunciato che lo OnePlus 2 avrà lo Snapdragon 810 V2.1, che dovrebbe risolvere i problemi di surriscaldamento eccessivo che erano stati riscontrati sullo Snapdragon 810.
Non si sa ancora nulla sulla data di uscita del cellulare che dovrebbe essere disponibile a un prezzo superiore ai 322 euro del primo modello.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog