Magazine Informatica

OnePlus 3T riceve la OxygenOS Open Beta 17 basata su Android 8.0 Oreo

Creato il 28 ottobre 2017 da Paolo Dolci @androidblogit
OnePlus 3T Dash Charge

Circa un paio di mesi fa OnePlus ha rilasciato una versione beta privata di Android 8.0 Oreo per OnePlus 3. Qualche settimana fa la nuova versione di Android ha trovato posto nel canale Open Beta riservato ai possessori di OnePlus 3 e OnePlus 3T. 

Nelle scorse ore è arrivato il primo bugfix generale con il rilascio della OxygenOS Open Beta 17 per OnePlus 3T e della Open Beta 26 per OnePlus 3.

Ecco il changelog completo:

  • User Feedback app is back
    • You can continue sending bug reports via the app again
  • Improved Wifi and Data connectivity
    • Please let us know if you see a change in the behavior of your network connections
  • Improved the performance of NFC
  • Improved stability of Picture in Picture
    • Apps that are supported by PiP are less likely to cause a reboot
  • Reduced likelihood of device heating up in certain circumstances
  • Fixed issue of missing voicemail tab in dialer
    • Sorry about that.. 
      :oops:
  • Other general bug fixes
    • This includes things like the Notification dot issue, ambient display issues, random reboots, available storage calibration, and many other smaller issues. 

Come potete notare non ci sono novità funzionali ma diversi miglioramenti generali. Tuttavia, nel forum ufficiale viene fatta notare la presenza di due bug un po’  fastidiosi: il sensore delle impronte digitali non è velocissimo e le prestazioni e la compatibilità di app di terze parti necessita di ulteriori miglioramenti.

Insomma, se volete avere il gusto di provare Android 8.0 Oreo dovrete rinunciare alla fluidità e alla velocità che contraddistingue l’esperienza d’uso tipica degli smartphone OnePlus.

Per ulteriori informazioni su come aderire al programma beta e procedere con l’installazione potete fare riferimento al sito ufficiale dedicato.

Se invece preferite il ramo “stabile” degli aggiornamenti ufficiali, ricordiamo che lo scorso 25 settembre è stata rilasciata la OxygenOS 4.5.0 (con Android 7.1.1 Nougat a bordo).

Se non avete ancora ricevuto l’update potete usare il “solito” trucchetto della VPN utilizzato con i precedenti aggiornamenti.

Dovete scaricare l’app che trovate nel badge in fondo a questo articolo e selezionare il server “Germany”. A questo punto andate nel menu impostazioni – Aggiornamenti di sistema. Vi verrà notificato l’update. Ora arrestate la VPN e avviate tranquillamente il download.

Free VPN proxy by Snap VPN
Free VPN proxy by Snap VPN
Download QR-Code Free VPN proxy by Snap VPN Developer: Snap VPN Price: Free+

Via

––– android oreo oneplus2017-10-28+Alessio Fasano

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :