Magazine Tecnologia

Oppo Reno e Reno 10x Zoom Edition con fotocamera da 48 Megapixel

Creato il 11 aprile 2019 da Andreapuchetti
oppo reno

Oppo Reno e Reno 10x Hybrid Optical Zoom Edition sono i due nuovi smartphone del produttore cinese a forte vocazione fotografica. Vantano caratteristiche hardware di buon livello e, come da tradizione del brand, un’estetica molto curata. Vediamoli in dettaglio.

Oppo Reno 10x Hybrid Optical Zoom Edition

Animato dalla Cpu top di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 855, si distingue per la presenza di una tripla fotocamera con sensore d’immagine Sony IMX586 da 48 Megapixel con obiettivo f/1.7, sensore secondario da 8 Mpixel f/2.2 e un terzo periscopico da 13 Megapixel con stabilizzazione ottica. C’è poi la selfie camera a comparsa da 16 Mpixel. Fra le altre caratteristiche: Ram da 6 o 8 GB abbinata a 128 e 256 GB di storage, display Amoled Full HD+ da 6,65 pollici con lettore di impronte digitali integrato e protezione Gorilla Glass 6. La batteria di Oppo Reno 10X Zoom è di 4.065 mAh con ricarica rapida VOOC 3.0. Gestisce tutto Android 9 Pie.

Oppo Reno e Reno 10x Zoom Edition con fotocamera da 48 Megapixel
L’anteprima di Oppo Reno 10 Hybrid Optical Zoom Edition.

Oppo Reno

Ha un display Amoled leggermente più piccolo: 6,4 pollici, sempre con lettore di impronte integrato e protezione Gorilla Glass 6. Rimangono gli stessi anche i valori di Ram e storage. A cambiare sono invece il processore che, in questo caso, è lo Snapdragon 710 e il reparto imaging. Quest’ultimo mette a disposizione dell’utente una doppia fotocamera con sensori da 48 e 5 Mpixel e una selfie camera da 16 Mpixel. La batteria è da 3.700 mAh.

Oppo Reno e Reno 10x Zoom Edition con fotocamera da 48 Megapixel

Non sono stati forniti dettagli sui prezzi per il mercato italiano dei due modelli, né una data di arrivo.

Ivan Paparella intervista Enrico Pappolla, Deputy General Manager di Oppo Mobile in Italia.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog