Magazine Lifestyle

«Orange is the New Black»: il carcere dove Don Matteo non vorrebbe mai mettere piede

Creato il 13 giugno 2014 da Infetta
Grazie al cielo è iniziata la seconda stagione di «Orange is the New Black», la serie che con la scusa di avere come protagonista una ragazza bianca del Connecticut ha la possibilità di portarci all'interno del mondo delle carceri femminili americane e di rappresentare -pensa te- delle lesbiche senza che escano direttamente dalle fantesie dei maschietti. PAZZIA. Mi sono appena fatta una maratona di quattro puntate e i momenti di disperazione camminano di pari passo a quelli esilaranti.
«Orange is the New Black»: il carcere dove Don Matteo non vorrebbe mai mettere piede
Intanto per Funny or Die è uscito questo video che vede Uzo Aduba, l'attrice che interpreta Crazy Eyes alle prese con un fanta-provino per gli altri ruoli della serie. 

Personalmente Crazy Eyes è uno dei miei personaggi preferiti, un misto di tenerezza e paura, infatti non vorrei mai incontrarla. Capelli legati da maschietto del ghetto, occhi a palla e spiritati e brutte ed elettriche movenze. Giustamente una che interpreta un ruolo del genere quando poi esce la sera si tira giù da gara.
«Orange is the New Black»: il carcere dove Don Matteo non vorrebbe mai mettere piede
Ma cosa cattura della serie? Forse il fatto che non definisce una linea di demarcazione tra donne buone e donne cattive, non banalizza i contesti da dove provengono e soprattutto non c'è nessun cazzo di Don Matteo che vuole vigilare sulle nostre coscienze. Nella prigione federale femminile di Litchfield ci sono bianche, nere e latine, ci sono borghesi, atlete e commercianti. Ci sono donne ignoranti e coltissime laureate che hanno girato l'Europa, ci sono credenti (alcune un po' troppo) e -a dirla tutta- c'è anche un insegnante di yoga. Gli uomini che le circondano sono l'autorità ma è difficile definire chi comanda chi, la manipolazione in carcere è il sinonimo di sopravvivenza, avanti o dietro le sbarre. Il sesso è un premiarsi lì dentro, ma non è tutto scontato: quello sui cui ci si dovrebbe focalizzare non è il diventare lesbiche per convenienza o piuttosto che darla al galoppino in divisa preferisco darla alla mia compagna di cella, ma l'ancora più assurda e pazza scelta di innamorarsi e rimanere incinta in un luogo che l'amore te lo fa dimenticare del tutto. Sono donne, tutte donne, alcune donne -boh- scivolate per caso su un reato e rinchiuse dietro le telecamere del carcere di «Orange is the New Black», poi prima stavo guardando «Cotto e mangiato» e mi viene in mente che ci sono crimini sempre peggiori di quelli che commettiamo. È una bella serie, dalla sigla cantata da Regina Spektor al continuo botta e risposta tra dramma e commedia, a volte sembra di guardare un serie su un campo estivo, ma basta un flashback per ricordarti che no, non è l'oratorio feriale questo. Scusate, stavo pensando a una versione italiana e immaginavo Virna Lisi non più nei panni della suora ma in quelli di Red la russa. Mi fermo subito dando spazio all'editoriale super elegantone e di ELLE America dello scorso Gennaio con le protagoniste di «Orange is the New Black». Un po' scontato, ma almeno non le hanno vestite di arancione.«Orange is the New Black»: il carcere dove Don Matteo non vorrebbe mai mettere piede
«Orange is the New Black»: il carcere dove Don Matteo non vorrebbe mai mettere piede
«Orange is the New Black»: il carcere dove Don Matteo non vorrebbe mai mettere piede
«Orange is the New Black»: il carcere dove Don Matteo non vorrebbe mai mettere piede
E chiudiamo con uno sketch dove Ellen Degeneres si dimostra una super fan dello show, LOL.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Mini Black Dress + NeW Hair Colour

    Mini Black Dress Hair Colour

    Eccomi qui con un nuovo outfit ed un nuovo colore di capelli!Avevo voglia di cambiare, non avevo mai provato a tingerli... sono passata dal mio castano/biondo a... Leggere il seguito

    Da  Idreamt
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Gold & Black

    Gold Black

    Buongiorno!! Ecco un nuovo post outfit nel quale indosso un look semplice in total black composto da jeans sui toni del dorato. Leggere il seguito

    Da  Thefashionjungleblog
    LIFESTYLE
  • White is the new black

    White black

    Da quando mi è arrivata questa giacca di jeans bianca di Mango non perdo occasione per indossarla! E’ perfetta per questa stagione e molto versatile. Leggere il seguito

    Da  Chiaweb
    LIFESTYLE
  • Black & White

    Black White

    Built in Corsica five years ago, this bike was a great inspiration for me to modify my Inazuma and to start with my blog. It's still one of the best builds base... Leggere il seguito

    Da  Inazumaluke
    LIFESTYLE, PASSIONE MOTORI
  • Il vangelo secondo Matteo.

    vangelo secondo Matteo.

    ©2014 Fulvio Bortolozzo. In questi giorni sono comparsi in vari luoghi di Torino dei manifesti di propaganda elettorale del Partito Democratico con... Leggere il seguito

    Da  Borful
    ARTE, FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Intervistando MATTEO ANATRELLA

    Intervistando MATTEO ANATRELLA

    ENGLISH – PORTUGUÊS – FRANÇAISE – ESPAÑOL Scopro il lavoro di Matteo Anatrella durante l’evento organizzato al Pan, NAPOLI CITTÀ CREATIVA in POP ART, di cui vi... Leggere il seguito

    Da  Lillyslifestyle
    LIFESTYLE, PER LEI
  • My Look: Orange is the New Black

    Look: Orange Black

    Ho iniziato davvero ad amare l'arancione.. Quindi, quando ho visto questa camicetta (kaftano, kimono, copricostume, vi giuro che non ho idea di cosa sia), non h... Leggere il seguito

    Da  Noonesfashion
    LIFESTYLE, MODA E TREND