Magazine Media e Comunicazione

“Orphan Black 4” post finale: scoop sul destino dei cloni, il ritorno di [spoiler] e la svolta oscura di Rachel

Creato il 17 giugno 2016 da Linda93

Il finale della quarta stagione di Orphan Black si è concluso con diversi clonie alcuni loro cari – in pericolo di morte.“Orphan Black 4” post finale: scoop sul destino dei cloni, il ritorno di [spoiler] e la svolta oscura di Rachel

[Contiene SPOILER] Una Rachel assetata di potere ha fatto la sua mossa per ottenere il controllo di Neolution accoltellando la madre e aggredendo Sarah quando è arrivata sull’isola per salvare Cosima.

Quest’ultima si è finalmente riunita con Delphine e dopo ha rivelato di aver perso le cellule – ma Rachel ha ancora l’altra metà.

Si tratta della stessa [materia], ma loro hanno dei programmi totalmente diversi” dice il produttore esecutivo Graeme Manson. “Cosima vuole la cura per se stessa e le sue sorelle. Rachel vuole utilizzare quelle cellule per riavviare la clonazione umana, e la sua visione per i cloni non prevede il coccolarli e l’illusione di libertà e scelta mentre vengono monitorati”.

E mentre Sarah era priva di forze sulle rocce dell’isola e Ferdinand ha preso in ostaggio Mrs. S e Kira a casa, gli sforzi di Rachel sono stati ripagati con una visita del fondatore di Neolution, P.T. Westmoreland.

Per scoprire qualche dettaglio sulla crisi di Rachel, il futuro di Cosima e Delphine, la battaglia tra cloni nella quinta stagione e non solo, ecco alcune dichiarazioni di Manson…

TVLine | Questo episodio è stato uno dei più contorti e oscuri della serie fino ad oggi. Entrando nel finale, era questa l’intenzione?
Probabilmente è stata la nostra stagione più oscura. Ovviamente abbiamo avuto Crystal, non era totalmente buia. Ma quest’anno Sarah ha attraversato un percorso oscuro. Sapevamo che non sarebbe stato un piacevole crescendo – ma lo è mai?

TVLine | Che nota spera lasci il finale agli spettatori in vista della quinta stagione, allora?
Noi amiamo una bella nota di, “WTF?” con un’infarinatura di, “come diavolo faremo a uscire da tutto ciò?” Abbiamo spalancato la porta per P.T. Westmoreland e abbiamo trascorso del tempo sull’isola. Siamo molto entusiasti di esplorare questo mondo. Sarah e tutti i cloni, inclusa Rachel, hanno fatto davvero molto per scalare questa piramide. Che cosa troveremo adesso sulla cima di essa?

TVLine | Molti personaggi sono stati lasciati in pericolo al termine del finale: Cosima, Sarah, Susan Duncan, perfino Mrs. S e Kira. Per chi di loro dovremmo preoccuparci di più?
Dovremmo preoccuparci per tutti allo stesso modo. Ma Sarah ha due argomenti principali: lei si è diretta sull’isola per salvare Cosima, ma adesso la figlia è presa in ostaggio con Mrs. S. Quindi Manning ha due grandi preoccupazioni, per non menzionare il fatto che è stata picchiata e sanguina.

TVLine | Il confronto tra Sarah e Rachel è stato bello intenso…
John [Fawcett, co-creatore e regista] e io – in particolare John – amiamo l’horror e l’horror viscerale. È parte di quello che facciamo, ci piace il mashup nella serie, mescolare i torni. Quel particolare elemento horror che ha menzionato è qualcosa che siamo in grado di tirare fuori con tutto quello che Tatiana [Maslany] fa. Sarah contro Rachel, ci riporta alle precedenti stagioni, dove Rachel è uscita allo scoperto ed era la vera nemesi di Sarah. Andando avanti, abbiamo ridotto ciò a clone contro clone. Sono molto interessato ad esplorare questa nemesi.

TVLine |Che cosa ha spinto Rachel al limite alla fine di questo episodio?
Ad un livello profondamente psicologico, il suo disprezzo verso Sarah è dipeso dal fatto che lei ha tante cose che Rachel non ha. Sarah ha la libertà, mentre a Rachel è stato ordinato di essere chi è in maniera maggiore rispetto agli altri cloni. Sarah ha forse una famiglia leggermente disfunzionale ma premurosa, una famiglia scelta. E Sarah ha inoltre l’amore delle sue sorelle. Questa è la base delle gelosia di Rachel, della sua amarezza e vero odio. In realtà è un disprezzo verso se stessa.

TVLine | A questo punto, chi è più un’assassina: Rachel o Helena?
[Ride] È interessante, loro sono due lati della stessa medaglia. Ma Helena ha come attraversato una sorta di percorso di redenzione. Anche se lei resta un’assassina, disposta a fare ciò per le sue sorelle, Helena ha trovato una famiglia ed è stata accettata. Rachel no.

TVLine | Rachel aveva un sorrisetto sul suo volto al termine dell’episodio. Cosa le passava per la testa in quel momento?
Anche a me è piaciuto quel sorriso. Dal mio punto di vista, quel momento è una vittoria per lei. Nel senso di, “tutto quello per cui sono stata cresciuta, che ho passato, mi viene ripagato adesso, perché sono la prescelta”.

TVLine | Dal momento che Cosima ha cosa le serve per la cura, possiamo cogliere

“Orphan Black 4” post finale: scoop sul destino dei cloni, il ritorno di [spoiler] e la svolta oscura di Rachel
un po’ di speranza lì? Oppure lei si trova in condizioni disperate?
Credo che possiamo fare tutti un sospiro di sollievo… Ma non dobbiamo dimenticarci che la terapia genetica è una procedura sperimentale, nel mondo reale così come nella serie.

TVLine | Adesso che abbiamo la conferma che Delphine è viva, possiamo aspettarci di vederla la prossima stagione?
In qualche modo, di sicuro. È sempre stato nostro desiderio riportare Delphine e abbiamo dovuto mantenere il nostro segreto a denti stretti lo scorso anno. Non è stato facile e nemmeno piacevole. Ma queste sono le stranezze di attori molto impegnati. Non so come si presenterà [la prossima stagione], ma di nuovo, faremo del nostro meglio perché la storia di Cosima e Delphine funzioni nella serie.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :