Magazine Attualità

Orrore in Francia: Uccideva i figli per nascondere le gravidanze

Creato il 29 luglio 2010 da Stevblog
Orrore in Francia: Uccideva i figli per nascondere le gravidanze

Orrore in Francia: i cadaveri di otto neonati sono stati ritrovati sotto il pavimento e nel giardino di un’abitazione nel villaggio di Villers-au-Tetre, nel Nord della Francia. Secondo la radio francese Rtl, a scoprire i resti sarebbe stato il nuovo proprietario della casa, mentre stava facendo dei lavori in giardino. E sarebbe stato l’uomo a chiamare la polizia. Che ha cerato i precedenti proprietari della casa, una coppia di ex coniugi entrambi di circa 45 anni. La donna avrebbe confessato di aver ucciso “almeno una dozzina di neonati” per nascondere al marito le gravidanze indesiderate. Secondo quanto riferito dagli inquirenti, la donna avrebbe eliminato “tutti i neonati dati alla luce a partire dal 1998, seppellendone le salme in giardino”.

Le ricerche hanno permesso alla polizia di trovare altri cadaveri in un’altra casa, distante circa un chilometro dalla precedente. Gli abitanti di Viller-au-Tetre, villaggio dove vivono circa 700 persone, parlano di una coppia “disponibile, gentile, che non lasciava sospettare nulla di simile”, ha detto un vicino, un uomo di circa cinquant’anni che vive a un centinaio di metri da una delle due case.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine