Magazine Moda e Trend

Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chic

Creato il 13 febbraio 2020 da Veronicavanessa01 @MissVanessaMV
La 92esima edizione degli Oscar 2020 si  è conclusa ormai da qualche giorno, ma c'è ancora un grande hype attorno alla cerimonia che raccoglie i migliori talenti del cinema americano ( e non solo).
Tutti davano per favorito il bel tenebroso Joachin Phoenix: previsione azzeccata; la sua intensa interpretazione del Joker gli ha fatto guadagnare la statuetta di "miglior attore protagonista". Meritatissima, ça va sans dire.
Pero', diciamoci la verità: la kermesse  - oltre a rappresentare il talento nella recitazione - è anche una "succosissima" vetrina per sfoggiare abiti da sogno e permettere alle "comuni mortali" ( che vedono un Dior Couture solo con il binocolo - ogni riferimento non è casuale) di rifarsi gli occhi.
Adelante allora, iniziamo la passerella delle celebs. Quali outfit vi sono piaciuti di più?
Io inizio da lei. La vincitrice del premio "miglior attrice protagonista": Renée Zellweger, semplicemente pazzesca nei panni di Judy Garland ( per intenderci, la Dorothy del Mago di Oz).
Talento camaleontico il suo: per passare da Bridget Jones - eroina "sfigata" - alla Garland - attrice hollywoodiana e personalità complessa -, ci vuole  "cazzimma" e grande, grande duttilità interpretativa.
 La premessa era d'obbligo. Adesso veniamo all'abito bianco Armani Privé indossato da Renée
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chic
 Total white, nel più completo minimalismo.Del resto, quando  è il talento a parlare...
Scelta che rende giustizia al fisico minuto dell'attrice. Mi piace l'effetto monospalla, soprattutto se si puo' vantare un braccio tonico e palestrato. Voto 10
 Dal bianco al nero... il passo è breve


Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chicCome dicevo, un Dior è sempre un Dior. Poi se lo indossa la Dea del glamour, vabbè, il risultato non puo' che essere stupefacente.
 Spallina che scende malandrina, spacco abissale che mette in mostra la coscia chilometrica, postura altera e trucco nature: che altro volere di più? Charlize Theron si conferma una delle donne più belle del pianeta. Senza se e senza ma!
Rimanendo in tema "total black", anche la "encantadora" Penelope Cruz ha scelto un gown dress nero, firmato Chanel
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chic
Il punto fermo: lei è sempre stupenda. Il punto traballante: avrei fatto un'altra scelta stilistica per valorizzare meglio la silhouette dell'attrice. Gonna a sbuffo con tulle e "coda", fiocco, camelia bianca, allacciatura dietro al collo, cintura di perle: ok, i simboli della maison ci sono. Ma era il caso di metterli tutti insieme, creando l''effetto "pot pourri"? Troppo. E per fortuna che Mademoiselle Coco diceva "togli sempre l'ultimo accessorio che hai aggiunto..."
Altro giro,altro Chanel: fa un po' "gotico internazionale" il black dress indossato dalla biondissima Margot Robbie
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chic
Elegante, reso prezioso da una broche posizionata sul décolleté, il vestito non mi dispiace. L'elemento che stona è dato dai leziosi fiocchetti ( a lutto?) che scendono "ad ala di pipistrello"  sulle braccia. Sulla beltà della giovane donzella nulla si puo' dire:glam la pettinatura alla Veronica Lake, on point il trucco e le labbra rosse. Incantevole - ma con riserva-
Lei si che sa come valorizzare le sue curve ragazzi!
Sto parlando della monumentale Scarlett Johansson, semplicemente splendida in un sontuoso dress firmato Oscar de La Renta
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chicColor grigio perla, modello a sirena con strascico, l'abito presenta un intreccio di perline e cristalli - perfetti per valorizzare il florido lato A dell'attrice -
Sicuramente l'Oscar per la sensualità intrigante l'ha vinto lei. Ammaliante e magnetica.
Parlando di sensualità, ecco un'altra sirena, conturbante e sexy
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chicSofia Vergara incanta al party organizzato da Vanity Fair con un meraviglioso Dolce&Gabbana: sinuoso e terribilmente femminile, l'abito a sirena esalta la silhouette curvy della bionda di Barranquilla, rendendola sofisticata e con un'allure "old Hollywood". Capelli ondulati e soliti chandelier alle orecchie ( must della protagonista della serie "Modern Family) completano il tutto. Anche lei sa come valorizzare i suoi punti forti. Non osa niente di nuovo, però risulta comunque vincente. Me gusta muchisimo!
Una cappa. Senza spada però!
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chic
Favolosa Brie Larson in un abito Celine. Uno dei look più apprezzati della serata degli Oscar!
Dress lungo e sparkling, ha come caratteristica principale questa cappa-mantello che scende fino ai piedi. Spacco abissale e scollatura vertiginosa rendono l'ensemble sexy ma non volgare, anzi, è tutto un glamour iperbolico! ( va beh, non so se si possa usare "glamour iperbolico", ma ci siamo capite, n'est-ce pas?)
Focus sul trucco sofisticato e sull'acconciatura raccolta: simply chic!
Una Dea in formato tascabile
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chic
La bomba sexy venuta dal Messico: Salma Hayek omaggia le Dee del Pantheon greco indossando un lungo dress Gucci in georgette di seta. Candido come la neve, lascia scoperto un braccio e scivola morbido sul red carpet losangelino. La venere latina seduce in bianco, anche grazie ai diamantoni Boucheron che adornano il braccio e lo chignon. Il suo headpiece è la ciliegina sulla torta di un outfit elegante e di classe.
E voglio concludere con una grande attrice:Natalie Portman in Dior Couture
Oscar 2020 - Inseguendo sogni glam&chic
Outfit dal sapore medievale, con abito dalle audaci trasparenze e ricami in oro.Elegante, austera, quasi ieratica. Pero' è la cappa che nasconde un messaggio femminista forte e sincero: sui revers del mantello in raso sono ricamati i nomi delle registe DONNE escluse dalla manifestazione. La moda non è solo immagine e  superficialità; puo' e deve veicolare messaggi importanti. Una donna che aiuta le altre donne; cosa rara nella nostra società. Quindi viva Natalie e naturalmente viva Maria Grazia Chiuri - direttore creativo della maison Dior.
p.s. un applauso al bob corto della Portman. Da copiare, assolutamente!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog