Magazine Calcio

Palermo-caos: Zamparini incontra Novellino. Iachini: " Basta,Ho una dignità"

Creato il 09 marzo 2016 da Univeryo7p
Palermo-caos: Zamparini incontra Novellino. Iachini: Basta,Ho dignitàCaos-panchina a Palermo. I tifosi e la squadra non conoscono ancora il nome - l'ennesimo - del futuro allenatore: è stato contattato Walter Novellino. Stamattina Beppe Iachini non si è presentato a Boccadifalco, Maurizio Zamparini ha fatto di tutto per convincerlo a ritirare le dimissioni, ma si è arreso. Iachini ha spiegato a Premium Sport: "Ho una dignità, critiche esagerate". L'allenamento è stato diretto daViviani e Tedesco, dopo che il vice di Iachini, Carillo, ha lasciato Boccadifalco.18:47 IACHINI IN ESCLUSIVA: "HO UNA DIGNITÀ, NON C'ERA CONDIVISIONE NEL PROGETTO"Beppe Iachini racconta la sua verità in esclusiva a Premium Sport: "Con Zamparini non c'era più condivisione del progetto. Ho una dignità come uomo e come professionista. Le critiche di questi giorni sono state davvero esagerate. Eppure Zamparini mi conosce da due anni e mezzo, strano non si sia fatto un'idea sul mio gioco. Per questo ho lasciato. Mi faceva male, poi, discutere e litigare con una persona di 75 anni, per questo ho deciso di interrompere il dialogo. Spero solo che il Palermo non retroceda, e lo spero per i giocatori e per i tifosi".
18:20 IACHINI NON TORNA, SI ATTENDE ACCORDO CON NOVELLINO
Come già riportato in mattinata, Iachini ha definitivamente detto no ad un ripensamento sulle proprie dimissioni. Si attende quindi ora che venga ratificato l'accordo tra Zamparini e Novellino, in procinto di diventare l'allenatore del Palermo.

16:00 NOVELLINO-2: ZAMPARINI E' FATTO COSI'

"Con il presidente Zamparini conservo un buonissimo rapporto, sin dai tempi di Venezia - ha detto Novellino ai microfoni di Mediagol - E' ovvio che essere preso in considerazione per un incarico così importante mi renda orgoglioso, ma posso assicurare che al momento non c'e' nulla di concreto, in quanto attualmente il Palermo un allenatore lo ha ancora e quell'uomo si chiama Giuseppe Iachini. Indubbiamente, per me si tratterebbe di un'esperienza stimolante. La Serie A è un campionato che conosco benissimo, e sono consapevole che tutti noi allenatori dobbiamo convivere con i risultati". Sulle "intemperanze" di Zamparini, Novellino ha detto: "Il presidente è fatto così, ormai lo conosciamo da anni. Sono convinto però che la situazione con Iachini potrebbe concludersi bene. Chissà che non possa nuovamente scoppiare la pace tra tecnico e patron".14:50 NOVELLINO: PALERMO? CI SPERO
In attesa dell'incontro con Zamparini, Novellino ha detto: "Mi piacerebbe allenare il Palermo. Vediamo... Sono andato a correre, stamattina, ho sentito che gira il mio nome. Ho ricevuto delle telefonate, aspettiamo. Mi piacerebbe molto. Aspettiamo poche ore".

12:50 CONTATTATO NOVELLINO

In casa rosanero si sta pensando all'alternativa a Iachini. Il favorito adesso è Walter Novellino, che conosce bene Zamparini e, ai tempi del Venezia, è l'unico allenatore a non essere stato esonerato dal vulcanico presidente. L'incontro fra presidente e tecnico è previsto in queste ore in Friuli.
11:30 BALLARDINI NON RITORNA
Tramonta l'ipotesi di un ritorno di Ballardini, che ha allenato il Palermo dal 10 novembre al 6 gennaio, è stato esonerato e ha rescisso il contratto. Rifirmare per il Palermo per soli 4 mesi non si può. Zamparini lo avrebbe voluto ancora perchè Ballardini conosce bene la realtà rosanero.
10:45 TIFOSI FURIBONDI
Intanto i tifosi sono sul piede di guerra
. Gli ultras non hanno gradito quanto successo nelle ultime ore e stanno pensando a una forma di protesta. Se da una parte c’è la voglia di mettere a “ferro e a fuoco” lo stadio per contestare la gestione Zamparini, dall’altra c’è anche la consapevolezza che la priorità è la tutela della squadra per provare a mantenere la categoria.
10:00 IACHINI IRREMOVIBILE
In mattinata erano stati frequenti gli scambi di messaggi con il presidente del Palermo: Iachini non ha nessuna intenzione di tornare, nonostante la squadra stia con lui. Troppe le ferite per le critiche ricevute. Impraticabile la pista del clamoroso ritorno di Davide Ballardini. Zamparini ha detto: "Beppe è ammattito, perché non vuole restare?"

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :