Magazine Sport

Palermo, prime crepe tra ds e presidente: la situazione

Creato il 02 febbraio 2017 da Agentianonimi

Clima non esattamente idilliaco in casa Palermo. Con la squadra che ha praticamente un piede in B, la panchina che non ha mai un occupatore stabile e l’umore dei giocatori sempre più basso, l’aria in Sicilia è tesa come una corda di violino.

Come se non bastasse, in questi giorni ci sono state le prime frizioni tra il ds Salerno e il patron Zamparini. Il nuovo responsabile del mercato si è lamentato col presidente veneto per lo scarso coinvolgimento nelle trattative dell ultime 48 ore. In particolare il pomo della discordia sembra essere stata la trattativa legata a Biabiany, giocatore dell’Inter che poi ha rifiutato il trasferimento in rosanero.

Queste le parole di Salerno: “Biabiany? Io non ho mai trattato con l’Inter, non ero a conoscenza di questa pista. Probabilmente Zamparini avrà fatto tutto da solo, non mi ha passato questa trattativa“.

Una frecciatina (che arriva a margine della presentazione del nuovo acquisto, Toni Sunjic) che di certo non farà piacere al patron rosanero. Infatti, il presidente del Palermo ha spesso fatto capire di non aver pazienza nemmeno con i ds: l’avventura di Salerno parte di certo in salita…

Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

L'articolo Palermo, prime crepe tra ds e presidente: la situazione proviene da Agenti Anonimi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :