Magazine Attualità

Palermo, violenta paziente: arrestato ginecologo di 65 anni

Creato il 02 novembre 2017 da Nerocronaca

PALERMO, 2 NOVEMBRE – Un ginecologo di 65 anni è stato arrestato dalla Polizia con l’accusa di aver violentato una paziente di origini tunisine.

La vittima, di anni 28, ha raccontato agli agenti di aver subito violenza sessuale da parte del professionista in due diverse occasioni: la prima nel 2016 all’interno dello studio privato del medico, la seconda nell’ambulatorio dell’ospedale Villa Sofia-Cervello, dove l’indagato è a capo dell’unità d’uroginecologia.

La donna, intimorita dal fatto che si sarebbero potuti ripetere gli abusi avvenuti nello studio privato, ha portato il cellulare con sé per filmare la visita. Risulta possibile, che durante gli accertamenti tecnici, sul terminale della ventottenne sia stato trovato il video che documenterebbe la violenza.

Il professionista si trova agli arresti domiciliari. Si indaga per capire se possa essersi macchiato di altre violenze sessuali perpetrate nei confronti di altre donne.

Luigi Cacciatori

Immagine da lagazzettadigitale.it

L'articolo Palermo, violenta paziente: arrestato ginecologo di 65 anni proviene da NERO Cronaca.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :