Magazine Cucina

Pane con l'uvetta

Da Nonnageca

Pane con l'uvetta In questi giorni sto rinfrescando il lievito madre in vista della preparazione del panettone
e mi ritrovo con una quantità di pasta che mi dispiace buttare. Ne approfitto per provare
qualche nuova ricetta e con questa accontento Jacopo che ama l'uvetta e nonna ricorda
l'infanzia, quando il pane con l'uva o al ramerino erano una merenda prelibata.
Ingredienti:
180 gr di lievito madre, 600 di farina 2, 350 gr di uvetta, 2 cucchiai
di olio extra vergine, 2 cucchiai di miele, un pizzico di sale, 375 gr
di acqua.
Nella ciotola dell'impastatore sciogliere il lievito madre con l'acqua,l'olio e il miele.
Poi aggiungere la farina poca alla volta e per ultimo il sale. Lavorare una decina di minuti.
Versare sulla spianatoia, lavorare ancora formando una palla elasciarla lievitare in una
ciotola coperta con pellicola, in forno con la luce accesa fino al raddoppio.
Pane con l'uvetta Togliere dalla ciotola, stendere la pasta con le dita formando un rettamgolo, ricoprirlo
con l'uvetta ben asciugata ed eseguire una serie di pieghe a tre.
Pane con l'uvetta Qui tutte le spiegazioni su come eseguire la lavorazione.
A questo punto dividere l'impasto in due o tre pezzi; con queste dosi ne ho preparati
tre, li ho spolverati con semola di grano duro e ne ho messi due a lievitare negli stampi
da plumcake, l'altro su carta forno in mezzo ai due perchè non tendesse ad allargarsi.
Di nuovo in forno con la luce accesa per circa  5 ore finchè saranno ben lievitati.
Pane con l'uvetta Toglierli dal forno, scaldarlo a 220 gradi, far cuocere 10 minuti, poi abbassare a
200 gradi e continuare per 30 minuti.
Sfornare, lasciar raffreddare e buona merenda.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines