Magazine Cultura

Paola Barbato cerca disegnatori per un nuovo progetto a fumetti

Creato il 01 agosto 2011 da Lospaziobianco.it @lospaziobianco
Paola Barbato cerca disegnatori per un nuovo progetto a fumetti> LoSpazioBianco" />> LoSpazioBianco" />> LoSpazioBianco" height="362" width="270" alt="Paola Barbato cerca disegnatori per un nuovo progetto a fumetti >> LoSpazioBianco" class="size-full wp-image-33665" />

Paola Barbato vista da Luigi Siniscalchi

Più di trentacinque sono le storie di Dylan Dog già pubblicate che portano la firma della sceneggiatrice Paola Barbato; a queste si aggiunge un piccolo excursus nella fantascienza (con l’albo autoconclusivo Sighma, con disegni di Stefano Casini, tre romanzi “noir” Bilico (2006), Mani nude (2008) -vincitore del Premio Scerbanenco del 2008- e Il filo rosso (2010) con la casa editrice Rizzoli (e altri in cantiere) e una collaborazione per la scrittura della miniserie tv “Nel nome del male” per Sky.

 

L’autrice milanese, di contorno a quelle che restano le sue attività professionali principali, prova ad alzare l’asticella e lanciarsi nella realizzazione di un progetto in totale autonomia creativa ed editoriale.
In prossimità ormai della partenza ex novo del proprio sito (www.paolabarbato.it) nel quale saranno raccolte le informazioni relative a tutti i suoi lavori (fumetti, libri e altro), Paola Barbato lancia un appello a disegnatori professionisti (e semi) che vogliano cimentarsi sulle sue sceneggiature su un progetto che la stessa autrice delinea come interamente ideato e sceneggiato “sequenziale” da lei, nel quale i disegnatori coinvolti realizzeranno solo sei tavole ognuno.

Come sottolinea Barbato stessa, viene richiesto a chi volesse proporsi che lo faccia “per curiosità o per reale interesse e non per motivi altri”.

Chiunque sia interessato a collaborare per dar vita a questo nuovo progetto a fumetti, preannunciato al momento come realizzato solo per la pubblicazione online e avvolto, per quel che riguarda i temi toccati, ancora nel massimo riserbo (si sa solo che il “disegno” potrà essere realistico o con qualche accenno al grottesco), non deve far altro che scrivere per avere maggiori dettagli, studi dei personaggi ed una tavola di prova su cui cimentarsi, all’indirizzo [email protected].

 

Riferimenti:
La pagina Wikipedia di Paola barbato: it.wikipedia.org/wiki/Paola_Barbato]http://it.wikipedia.org/wiki/Paola_Barbato
La scheda autore sul sito della Sergio Bonelli Editore: www.sergiobonellieditore.it/auto/componi_scheda_collaboratori?collaboratore=Paola+Barbato
Mani nude: rizzoli.rcslibri.corriere.it/libro/2169_mani_nude_barbato.html
Il filo rosso: rizzoli.rcslibri.corriere.it/libro/3764_il_filo_rosso_barbato.html
Bilico: bur.rcslibri.corriere.it/libro/1482_bilico_barbato.html
Nel nome del male: guidatv.sky.it/guidatv/programma/film/drammatico/nel-nome-del-male_126113.shtml


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :