Magazine Politica

Papa Ratzinger: la Chiesa e lo scandalo degli abusi sessuali colpa del '68

Creato il 11 aprile 2019 da Brizigrafo @brizigrafo
Papa Ratzinger: la Chiesa e lo scandalo degli abusi sessuali colpa del '68 Un articolo del "Papa emerito" che farà la gioia dei reazionari revisionisti carichi di pregiudizi morali che, senza aver avuto esperienza diretta - o avendo compreso poco o nulla - del movimento di liberazione culturale del '68 in tutto il mondo, predicano imperterriti il più bieco oscurantismo.
Da leggere, nonostante la lunghezza, come emblematico di una mentalità cattolica integralista dura a morire che vede nella libera sessualità il peggior mostro del '900 dimenticando l'immoralità delle ideologie dominanti che portarono a due terribili guerre mondiali e al male assoluto dell'olocausto.
Il resto delle argomentazioni sono il tipico prodotto di un teologo cristiano apparentemente privo di dubbi circa la supremazia del suo unico e vero Dio.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog