Magazine Informazione regionale

“Parete Bianca”: ecco quando incontrare l’arte alle ex Scuderie Reali

Creato il 05 aprile 2016 da Vesuviolive

ex scuderie reali - villa favorita - interno

Prenderà il via il prossimo 6 aprile la quinta edizione di Parete Bianca, la kermesse dedicata all’arte, organizzata dall’associazione culturale “Parole Alate”. Location d’eccezione sarà il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita. Quattro artisti, ogni mercoledì, inaugureranno con la loro personale all’interno di una serata che permetterà ai partecipanti di conoscere questi artisti abituati a “parlare per immagini”, attraverso una “dinamica chiacchierata”.

Il debutto sarà affidato alla coppia Clelio Alfinito, scenografo, e Francesca Romana Scudiero, costumista. Due professionisti del mondo dello spettacolo che presenteranno, con la mostra “Gli abiti del Palazzo dello Spagnolo”, alcuni bozzetti di abiti d’epoca. Sette giorni dopo sarà la volta di Sara Coratella, giovanissima fotografa, che proporrà al pubblico gli scatti della personale “Lost in translation”. Medesimo percorso per Nando Spiezia che, il 20 aprile, si presenterà con la mostra “#Trip”. L’ultima tappa dell’evento, prevista per il 4 maggio, sarà affidata all’esperienza e al talento di Angelo Casteltrione con la sua mostra “Genius Loci”, ovvero gli spazi emotivamente vissuti”.

Confermati il patrocinio morale del comune di Ercolano e la partnership con Radio Stonata, con gli artisti che diventeranno protagonisti della trasmissione Fisheye durante la quale si racconteranno agli ascoltatori e presenteranno la loro mostra. Tra le novità di questa edizione, l’avvento del nuovo direttore artistico Giusi Solaro, alacremente a lavoro da mesi per realizzare una nuova edizione che promette di migliorare gli ottimi risultati della precedente edizione. Appuntamento quindi per il 6 aprile, a partire dalle 20.30, presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, corso Resina 330/332 ad Ercolano. Per tutti gli aggiornamenti è possibile seguire la pagina facebook dell’associazione Parole Alate o il blog.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :