Magazine Cucina

Pasta con piselli e mortadella

Da Papio54

La pasta con piselli e mortadella è il piatto giusto della stagione. Si può preparare con i piselli freschi, per un sapore inconfondibile, e il risultato è un piatto, veloce, molto buono e, ancora di più, bellissimo. Ingredienti della pasta, per quattro persone 320 grammi di penne 100 grammi di mortadella di qualità, in un pezzo solo 300 grammi di piselli freschi 1 piccolo scalogno 4 cucchiai di olio evo Sale Tempo di preparazione: 10 minuti + il tempo di sgranare i piselli Tempo di cottura: 30 minuti e, in parallelo, la cottura della pasta Sgranare i piselli (se volete, potete recuperare i baccelli come per questa crema di verdura) e lavarli bene Tritare lo scalogno, e farlo soffriggere a fuoco molto dolce in poco olio evo, per tre o quattro minuti Aggiungere i piselli sgranati, salare leggermente, versare un velo d’acqua e far cuocere il tutto, sempre a fuoco dolce, controllando solo che il fondo non si asciughi troppo. Ci vorrà circa un quarto d’ora Intanto mettere a scaldare la pentola con l’acqua della pasta Tagliare la mortadella a dadini, aggiungerla ai piselli e mescolare bene: con il caldo parte del grasso della mortadella si scioglierà, formando un fondo di cottura cremoso Cuocere la pasta e condirla direttamente nella pentola con piselli e mortadella Il segreto della pasta con piselli e mortadella? I piselli freschissimi, ricchi di sapore Che sapore ha l’arte? Alla Fabbrica Trasparente del Consorzio Mortadella Bologna

L'articolo Pasta con piselli e mortadella proviene da Primo non Sprecare.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines