Magazine Cucina

Pasta frolla alla calendula

Da Mara

Mentre raccoglievo la calendula, lo scorso anno, che utilizzo per preparare l'oleolito, mi è balzata alla mente l'idea di utilizzarla in cucina. Certo, direte voi, non sarai mica la prima a cucinare con i fiori eduli. Infatti. Ma non so in quanti hanno preparato la pasta frolla alla calendula. Goloso impasto da utilizzare per biscotti e crostate. facile da preparare. La pasta frolla alla calendula si può anche congelare.

Dolci con i fiori eduli: Pasta frolla alla calendula

    L'aggiunta di lievito è facoltativa, anche se garantisce un prodotto più friabile.
    Per questa quantità di pasta frolla sarebbe sufficiente mezzo cucchiaino di lievito.

    1. Si mescola il burro con lo zucchero e il sale.
    2. Si incorporano gradatamente le uova e si unisce la farina.
    3. Si aggiungono i fiori di calendula essiccati.
    4. Si impasta piuttosto velocemente.
    5. Si fa riposare in frigorifero avvolta da pellicola per un'ora circa.
Cucinare con i fiori

Basilico, il cui colore varia dal bianco al rosa e il cui sapore è simile alle foglie ma più debole,
Borragine, uno splendido fiore dal colore blu e a forma di stella molto simile, nel sapore, al cetriolo,
Calendula, dal gusto piccante
Camomilla, la cui forma ricorda quella della margherita e con un sapore molto dolce adatto alla preparazione delle tisane,
Tarassaco, comunemente chiamato dente di leone i cui boccioli sono ottimi da mettere sott'aceto,
Fiori di zucca, molto comuni in cucina grazie alla variante di ricette che si possono realizzare
Gelsomino, che grazie al suo profumo è perfetto nel te o nei dolci,
Girasole, i cui petali sono commestibili e il cui germoglio può essere cotto a vapore,
Lavanda, fiore dolce, speziato e profumato che aggiunge un tocco unico sia ai piatti dolci che salati,
Margherita, i cui boccioli possono essere messi sotto aceto e che hanno un sapore simile ai capperi,
Menta, con la quale si possono fare un'infinità di ricette e anche dei gustosi cocktail,
Rosa, fiore bellissimo i cui petali sono molto profumati e adatti per preparare bevande, dolci e marmellate,
Sambuco, graziosi fiorellini bianchi ideali per dolci e tisane,
Salvia, fiore di colore violetto e dal sapore simile a quello delle foglie
Viola, fiore adorabile e delizioso dal delicato sapore di menta, ideale nelle insalate, nella pasta, nei piatti a base di frutta e nelle bibite.

Pasta frolla alla calendula
Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla paginaFacebooke diventa Fan. Se vuoi vistare il nostro sito clicca su cadalera.it oppure seguici su Facebook Twitter Istagram

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :