Magazine Informazione regionale

PAVIA. Industria 4.0: modello di produzione e gestione aziendale connessi al web. Incontro organizzato da Confindustria Pavia.

Creato il 06 marzo 2018 da Agipapress

PAVIA. Industria 4.0: modello di produzione e gestione aziendale connessi al web. Incontro organizzato da Confindustria Pavia.PAVIA. Si è svolto questa mattina in Sala dell’Annunciata l’incontro “Industria 4.0” organizzato da Confindustria Pavia e fortemente voluto dalla vicepresidente della Provincia di Pavia Milena D’Imperio.  L’appuntamento di questa mattina si inserisce nell’ambito delle progettualità proposte dal Tavolo di Lavoro finalizzato al rilancio dell’istruzione professionale che trova nell’ IPSIA Luigi Cremona di Pavia un luogo strategico per il territorio pavese.  La mattinata ha visto anche la partecipazione ai lavori del dottor Fabio Fugazza e del dottor Marco Grecchi. Presenti all’iniziativa gli studenti dell’IPSIA Cremona di Pavia con i loro docenti. PAVIA. Industria 4.0: modello di produzione e gestione aziendale connessi al web. Incontro organizzato da Confindustria Pavia.“L’istruzione tecnica è fondamentale per la crescita e lo sviluppo delle aziende di questo Paese – ha dichiarato Marco Salvadeo vicepresidente di Confindustria Pavia -. Se vi impegnerete sarete protagonisti dell’industria italiana. Purtroppo voi, a differenza dei vostri genitori, non avete la possibilità di scegliere dove andare se non specializzandovi in professionalità che vi renderanno liberi nella vostra vita lavorativa. L’istruzione tecnica è altresì propedeutica all’università. E’ fondamentale capire l’azienda del futuro, per capire se sarete proprio voi i protagonisti di tale azienda”. PAVIA. Industria 4.0: modello di produzione e gestione aziendale connessi al web. Incontro organizzato da Confindustria Pavia.Con “industria 4.0” si intende generalmente un modello di produzione e gestione aziendale. Secondo una definizione che ne dà il Mise, gli elementi che caratterizzano il fenomeno sono “connessione tra sistemi fisici e digitali, analisi complesse attraverso Big Data e adattamenti real-time”. In altre parole: utilizzo di macchinari connessi al Web, analisi delle informazioni ricavate della Rete e possibilità di una gestione più flessibile del ciclo produttivo. Le tecnologie spaziano dalle stampanti 3D ai robot programmati per determinate funzioni, passando per la gestione di dati in cloud e l’analisi dei dati per rilevare debolezze e punti di forza della produzione. Serena Baronchelli

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog