Magazine Informazione regionale

PAVIA. Mario Melazzini possibile prossimo presidente dell'AIFA, l'Agenzia Italiana del Farmaco.

Creato il 17 dicembre 2015 da Agipapress
PAVIA. Mario Melazzini possibile prossimo presidente dell'AIFA, l'Agenzia Italiana del Farmaco. PAVIA. Il pavese Mario Melazzini, assessore all'Università, ricerca e innovazione nella giunta Maroni, potrebbe essere il nuovo presidente dell'Aifa (Agenzia Italiana Farmaco). Ieri in tarda serata il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha trasmesso alla Conferenza Stato-Regioni la sua designazione alla carica che è stata di Sergio Pecorelli, dimissionario dopo l'accusa di conflitto d'interesse.  Durante la riunione di oggi della Conferenza, dunque, dovrebbe concretizzarsi la nomina. Il medico pavese, malato di Sla, ha 57 anni e 3 figli.  E' presidente di Arisla, la Fondazione italiana di ricerca per la sclerosi laterale amiotrofica.  Dopo l'attività di primario all'Istituto scientifico di Pavia, della Fondazione Maugeri, e la docenza a contratto nella I Scuola di specializzazione in medicina del lavoro dell'università degli Studi di Pavia, Melazzini ha ricoperto diverse cariche in Regione Lombardia: dirigente nella direzione generale Sanità e poi assessore alla Sanità, prima di assumere le attuali deleghe all'università e ricerca nella giunta Maroni.  Proprio oggi Melazzini ha presentato in Regione Lombardia il suo nuovo libro "Lo sguardo e la speranza" sul suo rapporto con la SLA. Filippo Cavazza

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :