Magazine Informazione regionale

PAVIA. Oggi premiate le sei "Donne in divisa 2018".

Creato il 08 marzo 2018 da Agipapress
PAVIA. Oggi premiate PAVIA Si è svolta questa mattina la cerimonia di premiazione “Donne in divisa 2018”, evento organizzato da Assoarma Pavia, con lo scopo di premiare con una targa tutte quelle donne che, in divisa, si sono distinte quotidianamente per merito e impegno.
Questi i nomi delle premiate: Gaia Patella (Arma dei Carabinieri), Nicoletta Milani (Polizia di Stato); Antonella Mura (Polizia Penitenziaria); Marinella Granata (Polizia Locale); Giuseppina Maserati (Croce Rossa Italiana Pavia); Mariangela Corietto (Guardia di Finanza).
Presenti alla cerimonia, oltre al sindaco Massimo Depaoli, la professoressa Paola Chiesa, la presidente del Tribunale di Pavia Anna Maria Gatto, il viceprefetto vicario Flavio Ferdani, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Cesare Maragoni, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri Danilo Ottaviani, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco Danilo Pilotti, il Comandante capo della Polizia penitenziaria Angelo Napolitano e il Questore di Pavia Andrea Valentino, oltre ovviamente ad Angelo Rovati presidente di AssoArma.
Sei le Forze dell’Ordine rappresentate: Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Penitenziaria e Croce Rossa Italiana.
“Le leggi sulla tutela delle quote rosa fanno discutere – ha commentato Depaoli – ma avranno significato fino a quando le donne all’interno delle istituzioni non avranno più bisogno di tutele”. “Per me essere una donna in divisa ha rappresentato la realizzazione di un sogno – ha ricordato Anna Maria Gatto -. Quarant’anni fa le istituzioni erano appannaggio quasi esclusivo degli uomini. La strada fu in salita: capii subito che per essere apprezzata come un uomo, dovevo lavorare meglio e di più”.
Serena Baronchelli

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog