Magazine Informazione regionale

PAVIA. Presentato il piano dei lavori di Pavia Acque: 4,5 milioni per rete acquedotto e fogna.

Creato il 19 novembre 2015 da Agipapress
PAVIA. Presentato il piano dei lavori di Pavia Acque: 4,5 milioni per rete acquedotto e fogna. PAVIA.Dal 2016 al 2019 Pavia Acque, società che gestisce il servizio idrico provinciale, investirà circa 4,5 milioni di euro per interventi sulla rete acquedottistica e fognaria di Pavia città. Il piano quadriennale è stato presentato questa mattina al Mezzabarba dal sindaco Massimo Depaoli, dal presidente di Pavia Acque Luigi Maggi, dal direttore generale Marco Chiesa in presenza del responsabile area pavese Carlo Mascheroni, della responsabile amministrativa Monica De Stefano e del consigliere di amministrazione Matteo Pezza. 
I lavori coinvolgeranno sia il centro che la periferia. Per quanto riguarda la rete acquedottistica verranno potenziati e rinnovati gli impianti in via Maffi, piazza San Teodoro, via Terenzio, via Rezia, via dei Liguri, via Cossa, via Cardano, via Azzario, via Teodolinda, via Teatro, piazza Castello e vicolo Porta Laudense. 
Per la rete fognaria verrà realizzata una rete in via Cascina Spelta e via Poma, nonché  risanata la condotta in corso Manzoni e in via XX settembre. 
Di prossima realizzazione, inoltre, una rete in località Scarpone e Scagliona, un collettore a servizio di via Repubblica e Alzaia Sinistra del Naviglio Pavese, una condotta in via Lomonaco, un'estensione della rete in località Cassinino e un collettamento in località Cantone Tre Miglia. 
E' stato poi ricordato come l’intervento sulla depurazione sia già stato completato attraverso la realizzazione del nuovo depuratore di Pavia, collaudato a maggio, che ha comportato una spesa di 5 milioni e 644 mila euro. 
"Il piano di interventi di Pavia Acque rientra in quella filosofia di attenzione ai quartieri che abbiamo perseguito dall'inizio del mandato - ha puntualizzato il sindaco Massimo Depaoli -. In questo modo interverremo in zone che spesso si sentono ai margini, non solo geografici, della città".
di Serena Baronchelli

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :