Magazine Politica

Per ricordare

Creato il 24 maggio 2012 da Francozapzapzup

PER RICORDARE

Reggio Calabria. In occasione del ventesimo anniversario dalla strage di
Capaci, in cui persero la vita Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo
ed i tre agenti della sua scorta, la “Giovane Italia” di Reggio Calabria ha voluto commemorare questi servitori dello Stato con un’iniziativa originale,
ma dal forte valore morale. Una cena conviviale svoltasi in un luogo per nulla
casuale, il ristorante “L’Accademia” di Lazzaro, il cui titolare Filippo ogliandro ha avuto il coraggio e la dignità di denunciare e fare arrestare uno degli estorsori che nel dicembre 2008 si presentò a chiedere il pizzo. Alla serata
hanno preso parte molti rappresentanti del mondo associazionistico e politico, come Libera, Temerariamente, Qui Ti Muovi, UGL Giovani, Generazione Futuro, ed esponenti del Comune di Reggio Calabria, quali l’Assessore Tilde Minasi, i consiglieri Scarfone, Romeo, Pizzimenti, Marra, Nava e Pasquale Imbalzano. Toccante è stato il momento della proiezione del filmato sulla vita di Falcone realizzato da “Liberamente Tv”, il canale interattivo della Giovane Italia di Reggio Calabria, coì come la testimonianza espressa da Filippo Cogliandro che, dopo un momento di riflessione introdotto dal Presidente provinciale del movimento giovanile del PdL Amato Luigi, ha esortato i
presenti a scegliere intelligentemente le aziende che, pur tra mille difficoltà, non abbassano la testa di fronte la criminalità organizzata sottraendosi al pizzo. Il ristoratore ha dichiarato di essere stato raggiunto, dopo i fatti che lo portarono a spezzare le catene del racket, da numerosi attestati di solidarietà e vicinanza provenienti da ampi settori della società civile e delle istituzioni, anche con gesti concreti, fatti di provvedimenti volti a supportare tutti coloro i quali decidono di non piegarsi alla sopraffazione mafiosa, dalla Camera di commercio di Reggio Calabria alle amministrazioni locali dei Comuni di Reggio Calabria e Motta San Giovanni. La Giovane Italia di Reggio Calabria, oltre ad esprimere grande soddisfazione per l’ottima riuscita dell’iniziativa, la cui
partecipazione è andata aldilà delle attese, ringrazia quanti si sono spesi per la giornata commemorativa dimostrando ancora una volta un fervido impegno giovanile nella quotidiana lotta ad un male atavico che colpisce da troppo tempo la nostra terra, e per colpa della quale eroi come Falcone e Borsellino hanno perso la propria vita


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines