Magazine Diario personale

Perdere peso: quando iniziare per affrontare l’estate?

Creato il 06 aprile 2016 da Vivivegan
Perdere peso: quando iniziare per affrontare l’estate?

Perdere peso: quando iniziare per affrontare l'estate?

Ogni giorno dell'anno deve essere quello in cui mangiamo per perdere peso, non voglio dire di essere continuamente a dieta, ma semplicemente che l'alimentazione sia già una "dieta", poi magari dare qualche aiutino con un po' di attività fisica non guasta, non che a me riesca in modo particolare, ma tendenzialmente se prendo un po' di peso nei mesi invernali per via dei cibi più calorici e qualche extra, con la primavera di solito smaltisco tutto nel giro di qualche settimana.

Perdere peso: quando iniziare per affrontare l’estate?

Dal mio punto di vista il modo migliore per perdere peso è di non accumularne durante l'anno, così facendo non si devono seguire diete pesanti o notevoli riduzioni di cibo, oppure stressanti cambiamenti.

Per perdere peso la primavera un ottimo periodo

Per chi soffre il freddo la primavera, segna un punto di svolta sotto molti aspetti, inizia a cambiare l'alimentazione, si comincia a fare un po' attività fisica e nel complesso si sta più attenti a quello che si mangia, lo specchio purtroppo non mente mai 😀

Se avete accumulato qualche etto in inverno, non preoccupatevi, perdere peso è molto più semplice di quanto si possa immaginare, la parte più difficile è il rassodamento nel caso sia necessario, ma per il peso questo si elimina in pochi giorni, chiaro parliamo di uno massimo due kg ad esagerare.

La modalità per perdere peso

Che cosa faccio di solito in primavera:

Aumento i cibi crudi fino alla soglia dell'80/90%
Incremento il consumo di frutta di stagione
Inizio l'attività fisica leggera e incremento progressivamente intensità
Quando necessario faccio un giorno di digiuno a settimana

Questo mi consente di perdere peso senza cambiare strutturalmente la mia alimentazione, faccio solo delle piccole varianti, quindi la pasta invece di 3/4 volte al mese la mangio 1/2, a volte affatto.

La perdita di peso dipende soprattutto dal maggior consumo di crudo, unito allo stimolo fisico dell'attività leggera fatta, camminata veloce con alternata corsa, stretching e degli esercizi, che per chi non proprio incline alla fatica fisica non è proprio una passeggiata 😀

Commenta

Perdere peso: quando iniziare per affrontare l’estate?
Perdere peso: quando iniziare per affrontare l’estate?

dieta, dimagrire, dimagrire vegan, featured, perdere peso, Perdere peso: quando iniziare per affrontare l'estate?, vegan, vegan perdere peso


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog