Magazine Informazione regionale

Permessi offshore: Global Med e il monopolio del Mar Ionio

Creato il 01 febbraio 2018 da Crotone24news

Oltre 2000 kmq di mare concessi per le trivellazioni: ma chi c'è dietro Global Med?

Permessi offshore: Global Med e il monopolio del Mar IonioCi risiamo, il “lupo perde il pelo ma non il vizio!”. Il Tar Lazio ha bocciato i ricorsi di Comune e Regione e ha ignorato l'evidente raggiro messo in atto per eludere la norma che fissa il limite dei 750 kmq peri permessi di esplorazione.

Nessuna violazione nel caso dei permessi rilasciati a Global Med per due aree contigue, perchè si tratta sì due aree contigue che superano l'estensione fissata dalla l.9/91, rilasciate alla medesima società ma attraverso due procedimenti e la norma, sottolinea la Terza Sezione del Tar, deve tutelare la concorrenza e non l'ambiente. Ebbene ...tutelare la concorrenza, e come? Se la società che ha ottenuto i permessi per esplorazioni che interessano uno specchio di mare che supera complessivamente i 750 kmq è sempre la solita Global Med, e sempre Global Med ha ottenuto il decreto di VIA per un'area di 737,5 kmq nel Mar Ionio settentrionale.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :