Magazine Motori

Phil Hill vince in Belgio 1961, con le Ferrari che domino il Gran Premio

Da Carlo69 @F1Raceit

Il 18 giugno 1961, Phil Hill vinse con la Ferrari il gran premio del Belgio sul Circuito di Spa-Francorchamps; terza gara della stagione di Formula 1.
Dietro al pilota americano arrivaronoWolfgang von Trips, Richie Ginther e Olivier Gendebien, tutti su Ferrari.

Per l'occasione la scuderia di Maranello si presentò con tre 156 F1 per gli statunitensi Phil Hill e Richie Ginther e per il tedesco Wolfgang Von Trips. Olivier Gendebien invece si presentò con una Ferrari tutta gialla

La qualifica fu dominata dalle Ferrari con tre vetture nei primi tre posti, unico a dar fastidio al monopolio delle vetture del Cavallino fu John Surtees con la Cooper.

La gara vide solo una lotta interna con il quartetto di Ferrari che nelle prime fasi si sorpassarono ripetutamente. Alla fine Hill ebbe la meglio ottenendo la seconda vittoria della carriera.
A punti anche John Surtees, quinto e Dan Gurney con la Porsche.

Ecco l'ordine di arrivo

No PilotaTeamTempoGiriGrigliaPunti 36

Phil Hill vince in Belgio 1961, con le Ferrari che domino il Gran Premio Ferrari

02:03:23.300

30

5

4

524

Phil Hill vince in Belgio 1961, con le Ferrari che domino il Gran Premio Cooper-Climax

02:04:30.600

30

4

2

814

Phil Hill vince in Belgio 1961, con le Ferrari che domino il Gran Premio Lotus

02:06:59.400

30

8

0

Ret 30

Phil Hill vince in Belgio 1961, con le Ferrari che domino il Gran Premio Cooper-Climax

Ignition

9

15

0

DNS 16

Phil Hill vince in Belgio 1961, con le Ferrari che domino il Gran Premio Lotus

Car Damaged in Practice

0

0


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog