Magazine Arte

Photofestival 2014 apre a Spazio Tadini il 23 aprile: Cosmic Sorrounding, Declinazioni naturali e L’Alchimista

Creato il 12 aprile 2014 da Spaziotadini
Pubblicato il 12 aprile 2014di | Lascia un commento

logo-Photofestival-widget

Quest’anno Spazio Tadini (mappa)  anticipa l’inizio della nota rassegna fotografica milanese Photofestival il 23 aprile alle 18.30 con tre mostre di rilievo.

L’apertura, il 23 aprile alle ore 18.30,  prevede un ospite d’onore, un fotografo di livello internazionale che espone per la prima volta a Milano grazie alla collaborazione tra Spazio Tadini e la Galleria Paci contermporary di Brescia: TEUN HOCKS con Cosmic Sorrounding. Nel salone saranno esposte una decine di opere dell’artista.

Teun Hocks a Spazio Tadini

Teun Hocks a Spazio Tadini

Al piano inferiore, sempre il 23 aprile, si inaugura la collettiva curata da Roberto Mutti “Declinazioni Naturali” con la presenza di opere di Dino Silingardi, Salvo Sportato e Paolo Marcolongo. E’ la seconda volta che Spazio Tadini presenta per il Photofestival una mostra a cura di Roberto Mutti proponendo artisti che affrontano, in modo diverso, la lettura dell’ambiente.

Photofestival 2014 apre a Spazio Tadini il 23 aprile: Cosmic Sorrounding, Declinazioni naturali e L’Alchimista
Paolo Marcolongo a Spazio Tadini
Photofestival 2014 apre a Spazio Tadini il 23 aprile: Cosmic Sorrounding, Declinazioni naturali e L’Alchimista
Salvo Sportato a Spazio Tadini
Photofestival 2014 apre a Spazio Tadini il 23 aprile: Cosmic Sorrounding, Declinazioni naturali e L’Alchimista
Dino Silingardi a Spazio Tadini

Il 15 maggio alle ore 18.30, Spazio Tadini, in collaborazione con Sabrina Raffaghello contemporary art, presenta invece la personale di Franco Donaggio, L’Alchimista con circa 50 lavori che accompagneranno il visitatore in un percorso che raccogliere gli ultimi anni dell’attività dell’artista.

Gli Spazi di Morfeo1

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog