Magazine Informazione regionale

Piacenza vuole un referendum per far Provincia con Cremona e anche Lodi. E i tribunali? Bettenzoli critica il caos e chiede la regia della Regione

Creato il 19 luglio 2012 da Cremonademocratica @paolozignani

Il consigliere comunale della Federazione della Sinistra Piergiuseppe Bettenzoli nota la stranezza di una unione fra le Province fra Cremona e Piacenza e anche Lodi. Piacenza intende proporre un referendum per l’unione con Cremona, anche se di mezzo c’è un confine regionale.
Bettenzoli ha osservato che manca la cabina di regia di queste operazioni. La riconfigurazione delle Province non può non armonizzarsi con il ridisegno dei tribunali. Mega provincia Cremona Lodi e tribunale di Crema con Treviglio, come riproposto dal sindaco Stefania Bonaldi. Allora Bettenzoli ha chiesto che l’assessore regionale Rossoni intervenga, per dare un contributo di regia. Aggiungo che tale contributo non si è ancora visto.
Bettenzoli ha inoltre chiesto la collaborazione di tutti.
Ma con una gaffe così assurda come la straprovincia Cremona-Piacenza-Lodi, che pare a me fatta apposta per perdere tempo, si rischia di perdere il tribunale di Crema.
In armonia tutti gli interventi, molti intervento hanno insistito che sarebbero a rischio agenzia delle entrate, sede della guardia di finanza, commissariato, forse anche quella dei carabinieri.
All’inizio il sindaco ha presentato l’ordine del giorno degli avvocati di Crema, che insistono sull’unione con Treviglio.

45.361486 9.684495

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :