Magazine Poesie

Piango.

Da Costantino Posa
PIANGO.

Un giorno il bicchiere 

guardando la bottiglia 
chiede: 
Perchè mi piangi dentro? - 
Piango, 
perché prima ero fatto di uva, 
avevo una casa fatta di pianta, 
attaccata alla mia terra. 
Ridevo con il sole 
tremavo con il gelo 
parlavo con il vento. 
Oggi, 
da tempo son chiuso dentro, 
aspetto soltanto 
che tu mi porti dentro.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines