Magazine Bellezza

Piteraq Make-up: un vento di novità

Da Giardinodiarianna

Piteraq Make-up: un vento di novità Nella lingua groenlandese il termine Piteraq indica un vento freddo di terra che ha origine sulla calotta glaciale di queste terre e soffia lungo la costa orientale.
Il vento, come la lettura tante volte ci insegna (penso ai romanzi di Joanne Harris che hanno come protagonista la misteriosa Vianne Rocher di Chocolat), è spesso simbolo di una novità dirompente, che porta doni inaspettati e sconosciuti.
Ecco, il make-up Piteraq è come un vento, porta colori, texture, consistenze nuove, porta con sé la capacità di adattarsi alle varie tipoligie di pelle per una resa sempre più performante.
Iniziamo dai nomi, già qui si respira aria di cambiamento, di rottura con la consuetudine; i nomi delle varie tipologie di trucchi rimandano immediatamente a luoghi affascinanti grazie anche alla presenza delle coordinate geografiche.
Truccarsi è un viaggio alla scoperta di se stessi, è un percorso in cui si fa emergere la propria personalità, lo stile, il gusto e, come tutti i viaggi, è un momento di evoluzione, non si torna mai da un viaggio come si è partiti, ma sempre arricchiti da nuove esperienze.
Partiamo insieme per questo fantastico viaggio…
Leggi di più su www.giardinodiarianna.com/blog
SCOPRI TUTTI I PRODOTTI DI MAKEUP PITERAQ>>

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :