Magazine Cucina

PIZZA DI KAMUT AL PESTO DI RUCOLA&PECORINO; e IL MIO RITORNO SUGLI SCHERMI

Da Simo @SimoEsse
ECCOMIIII.
Oddio quanto ho trascurato il blog. Mi vien da piangere all'idea. Non sono partita senza dirvi nulla, ne gli alieni mi hanno rapito o cose simili. Ma la sono la classica sfigata a cui internet e la linea telefonica vanno in palla. Sempre nel fine settimana, quando gli operatori sono belli e beati a casina loro, e sempre nei momenti meno opportuni, quando sembra che devo fare ogni cosa con internet e computer. 
Quindi, dopo oltre una settimana di assenza dalla rete, e soprattutto, bruciacchiata dal sole (ennesima prova della mia sfiga: vado in piscina, giornata non bellissima, quasi mezzo nuvoloso e io mi ustiono, peggio di quando sto al sole tutto il giorno, essendo il mio colore naturale MOZZARELLA!) eccomi di nuovo qui tra voi. 
Parto subito con la ricetta, data l'ora (1.29 di notte!Ovviamente non mi smentisco mai :P).
Pizza di KAMUT, ormai mi sono fissata con lui; il mio grande amore; il KAMUT! A dir la verita' mi sono fissata un po' con tutti questi cereali strani e tutti quei prodotti bio o comunque non di uso comune a tutti e su tutte le tavole. Per esempio, per convincere mio padre ad assaggiare un dolce (che vi postero' al piu' presto) fatto con la farina di farro, ci ho messo un secolo (e non l'avessi mai fatto, se lo e' sbaffato tutto in un nano secondo!).
PIZZA DI KAMUT AL PESTO DI RUCOLA&PECORINO; e IL MIO RITORNO SUGLI SCHERMI
Ingredienti.
25Og di farina di kamut
25Og di farina per pizza Molini Rosignoli
1 cubetto di lievito di birra (25g) + 1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai d'olio d'oliva
Acqua tiepida (frizzante e' meglio)
Sale
FARCITURA.
Pesto di rucola
Pecorino toscano
Procedimento.
Miscelate le due farine e formate una fontana sul piano di lavoro.
Sciogliete il lievito in 1OOg di acqua tiepida, con lo zucchero, ed aggiungetelo al centro della fontana.
Iniziate ad impastare, aggiungete il sale, l'olio, e se serve, ancora dell'acqua (sempre tiepida e come ho detto, meglio se frizzante!). 
Quando l'impasto sara' bello liscio, formate una palla e mettete a lievitare nel forno (RIGOROSAMENTE SPENTO), coperto con un canovaccio, per almeno 2 ore. 
Stendete l'impasto sulla teglia coperta con carta da forno, e farcite con il pesto e una bella spolverata di pecorino toscano, grattugiato grossolanamente.
Infornate per circa 2O-3O minuti. 
PIZZA DI KAMUT AL PESTO DI RUCOLA&PECORINO; e IL MIO RITORNO SUGLI SCHERMI
PIZZA DI KAMUT AL PESTO DI RUCOLA&PECORINO; e IL MIO RITORNO SUGLI SCHERMI

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines