Magazine Tecnologia

PlayStation, il suono di avvio aveva una funzione precisa - Notizia

Creato il 06 dicembre 2019 da Intrattenimento

Il suono di avvio della prima PlayStation aveva una funzione precisa: lo ha rivelato in un'intervista Takafumi Fujisawa, creatore appunto di quell'effetto sonoro.
"Facevo parte del progetto PlayStation ancora prima che ci fosse un team ufficiale e, mentre veniva sviluppato l'hardware e veniva costruito il prototipo nella primavera del 1994, ho creato il suono di avvio", ha detto Fujisawa. "Ho ricevuto l'animazione del logo (in giapponese lo chiamiamo "logo in movimento") e vi ho aggiunto il mio sound design."
"C'era una versione alternativa con l'aggiunta di una voce che sussurrava 'PlayStation' che ho campionato io stesso, ma siccome l'impressione era che la console ti parlasse, alla fine abbiamo deciso di optare per l'opzione tradizionale (la più semplice)."
"Per esprimere l'entusiasmo per il gioco che inizia dopo questo suono, ho scelto di far partire la musica con molta calma per non spaventare l'utente all'accensione della console e di proseguire con un suono che risultasse originale e dall'effetto accogliente", ha continuato Fujisawa.
"Il mio obiettivo è di trasmettere sicurezza quando si accende la console e poi entusiasmo, grazie all'accordo dominante in Do maggiore che mostra l'intenzione di continuare a seguire la musica principale, quindi si inserisce il suono intenso degli archi e la parte finale presenta uno scampanellio e introduce l'intervallo di quarta giusta."
"La funzione di questo suono è comunicare all'utente che l'hardware funziona normalmente e che il disco è stato letto correttamente. Inoltre l'audio del fruscio invertito è progettato in modo che venga riprodotto in loop quando la console non riesce a leggere il disco, così da poter capire se si è verificato un problema."


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog