Magazine Tecnologia

PlayStation Plus, annunciati i giochi gratuiti di aprile 2019

Creato il 27 marzo 2019 da Edoedo77 @IlVideogiococom

Aprile è dietro le porte. E Sony ha ufficializzato i due titoli gratuiti che saranno appannaggio dei giocatori PlayStation 4 abbonati al PlayStation Plus.

Si tratta di Conan Exiles e di The Surge. Entrambi saranno disponibili per il download sul PlayStation Store il 2 aprile.

CONAN EXILES

Ispirato alle classiche leggende barbare, l'avventura di sopravvivenza Conan: Exiles riavvolge le lancette del tempo agli albori della civiltà, facendo vestire agli appassionati i panni di un esiliato abbandonato da solo nel deserto per crimini sconosciuti.

L'avventura inizierà con solo un perizoma di stracci, ed i giocatori dovranno esplorare un vasto mondo ostile raccogliendo materiali, realizzando strumenti e costruendoti una nuova vita.

Esplorando uno spazio condiviso online, si avrà la possibilità di incontrare altri giocatori, costruire insediamenti e basi insieme, e anche edificare fortezze armate mentre avanzi nella missione di dominio su questo ambiente infido.

THE SURGE

Dai creatori della brutale avventura d'azione medievale Lords of the Fallen arriva una spietata interpretazione fantascientifica dei gdr d'azione più impegnativi.

Gli appassionati assumeranno il ruolo di Warren, un nuovo componente dello staff che, dopo un primo giorno di lavoro particolarmente fiaccante, si risveglia in seguito a uno sconosciuto cataclisma ritrovando il suo nuovo luogo di lavoro devastato da macchine fuori controllo.

Si esploreranno i labirintici corridoi della struttura di ricerca CREO, respingendo robot impazziti, recuperando nuove parti e armi, portando in salvo i sopravvissuti e sbloccando i segreti di questa struttura vasta e abbandonata.

E' ANCORA POSSIBILE SCARICARE I GIOCHI DI MARZO

Nel frattempo, gli appassionati hanno ancora qualche giorno a disposizione per aggiungere alla raccolta i due titoli PlayStation Plus di marzo: Call of Duty: Modern Warfare Remastered e The Witness. Per poterli scaricare c'è tempo fino al primo aprile.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog