Magazine Cucina

Polpette di pane al Marsala

Da Unpinguinoincucina

A casa mia il pane vecchio non è mai stato buttato. Ancora oggi, mia mamma lo taglia a cubetti e lo raccoglie in una ciotola. “Quando quella ciotola è piena, so che è ora di fare i canederli, la dose è perfetta.” 

Devo dire che non sono mai stata una grandissima amante dei canederli. O meglio, li mangio volentieri a casa o nei ristoranti delle mie parti, nelle ricette tipiche altoatesine (con il goulash, i funghi…un po’ meno in brodo). Qui a Milano ho provato una volta a farli con l’aiuto di mia mamma (ho pure postato la ricetta!) ma poi non mi sono più cimentata. Il pane che avanza generalmente lo metto in freezer.

L’altro giorno, però, ne avevo un bel po’ da smaltire (avevo preso un po’ troppo alla lettera il “oggi pane doppio, domani siamo chiusi” e avevo il freezer pieno) e così mi sono ricordata di queste polpette che avevo adocchiato da Sonia alias La Cassata Celiaca.

polpette-di-pane-al-marsala

Polpette di pane al Marsala
Ingredienti per 2 persone:

100g di mollica di pane raffermo
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di finocchietto selvatico tritato
1 cucchiaio di uvetta
1/2 cipolla piccola
1 tazzina di Marsala
latte
pangrattato
farina
olio evo
sale e pepe

Sbriciolare la mollica di pane e riunirla in una ciotola aggiungendo anche l’uvetta. Bagnare con poco latte e lasciare riposare per 5-10 minuti.
Unire l’uovo, il parmigiano grattugiato, il finocchietto, sale e pepe e amalgamare bene il tutto. Aggiustare la consistenza dell’impasto con il pangrattato (deve essere morbido ma che si riesca a formare le polpette).
Inumidire le mani e formare le polpette (a me ne sono uscite 8). Sistemarle su un piatto e lasciarle riposare in frigo per circa mezz’ora. Successivamente, passarle nella farina.
Tritare finemente la cipolla e farla stufare in una casseruola con un filo di olio extravergine d’oliva. Aggiungere le polpette e rosolarle per un paio di minuti per lato prima di sfumarle con il vino. Una volta evaporato l’alcol, coprire, abbassare la fiamma e lasciare cuocere per circa 10 minuti, rigirandole di tanto in tanto.
Servire subito.

polpette-di-pane-al-marsala

polpette-di-pane-al-marsala


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog