Magazine Informazione regionale

Pompei, per UE e UNESCO è un modello da seguire

Creato il 02 novembre 2017 da Vesuviolive

Pompei, per UE e UNESCO è un modello da seguire

Ostia – “L’utilizzo dei fondi comunitari per la rinascita di Pompei è ormai una best practice internazionale, l’Ue e l’Unesco lo considerano un modello da seguire. Così ha dichiarato il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, in visita questa mattina al parco archeologico di Ostia Antica in occasione della presentazione di nuovi restauri che hanno riportato alla luce 187 ambienti.

“La nostra idea è quella di impostare insieme all’Unione Europea un piano che, sul modello Pompei, consenta permanentemente di fare la manutenzione e la valorizzazione del Parco archeologico di Ostia antica”. Ha continuato il ministro.

“E’ evidente che Ostia Antica è in una posizione straordinaria: è a poca distanza dai milioni di visitatori che arrivano a Roma da tutto il mondo ogni giorno, è collegata da un treno e da un percorso bellissimo lungo il fiume – ha concluso il ministro lanciando un appello alle aziende italiane –  abbiamo una normativa di vantaggio fiscale, l’Artbonus, e penso che se una grande azienda italiana decidesse di legare il suo nome a Ostia Antica farebbe del bene a se stessa e al Paese”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :