Magazine Informazione regionale

Pompei, percuote la convivente: arrestato uomo di 36 anni

Creato il 02 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro
Ad allertare i carabinieri è stata la donna

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno bloccato, a Pompei, un 36enne di San Giuseppe Vesuviano, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo ha aggredito la donna con cui conviveva. I militari dell’Arma sono intervenuti proprio mentre l’uomo prendeva a calci la donna, al culmine di una lite. E’ stata la stessa vittima a contattare il “112” per essere aiutata.

La donna è stata soccorsa dai sanitari del “118”, fatti giungere sul posto, per poi essere condotta in ospedale. Ha riportato varie contusioni al capo. L’uomo, che dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, dopo le formalità di rito è stato tradotto ai domiciliari in un’altra abitazione.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Pompei, percuote la convivente: arrestato uomo di 36 anni


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog