Magazine Cucina

Porchetta fatta in casa

Da Ricetteesocieta

PORCHETTA FATTA IN CASA

La porchetta, avete mai provato a realizzarla in casa? Pensate sia impossibile? Ebbene non lo è! Ovviamente è necessario scegliere i pezzi di maiale della pezzatura giusta, in questo caso si tratta di un carrè di maialino per un peso di circa 5 kg, sufficientemente piccolo da poter entrare in qualsiasi forno.

PORCHETTA FATTA IN CASA

La realizzazione in sè e per sè non è complicata, sarà solo necessaria un po’ di destrezza con i coltelli per disossare e rimuovere parte della cotenna, fatto questo, tutto il resto è un gioco da ragazzi!

Dosi & Ingredienti

Portata
Portata: Aiuti in cucina

Cucina regionale
Cucina regionale: italia

Difficoltà
Difficoltà: media

Persone
Persone: 8

Tempo
Tempo: Tempo totale: 5 ore

Costo
Costo: medio

Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.

  • CARRÈ DI MAIALE disossato, con la cotenna – 5 kg
  • SPALLA DI MAIALINO 1 kg
  • PEPE NERO MACINATO 2 cucchiai da tè
  • AGLIO IN POLVERE 2 cucchiai da tè
  • SEMI DI FINOCCHIO 2 cucchiai da tavola
  • SALE abbondante – q.b.
  • FINOCCHIETTO SELVATICO 8 rametti
  • STRUTTO q.b.

Preparazione

  • 1

    Disossate e rimuovete la cotenna dal pezzo di spalla, pulite la polpa ottenuta dai grumi di sangue e mettete da parte.

    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
  • 2

    Prendete il carrè disossato, rendetelo regolare nella forma pareggiando i lati e separate la polpa dalla cotenna in un lato corto, ovvero il lato dove il rotolo si chiuderà.

    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
  • 3

    Distribuite la polpa ricavata dalla spalla e messa da parte su tutto il pezzo di carrè per ottenere uno strato omogeneo.

    Condite l’interno del carrè con semi di finocchio, abbondante sale, pepe e aglio in polvere. Aggiungete anche dei rametti di finocchietto selvatico, se è di stagione ed arrotolate il tutto molto stretto.

    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
  • 4

    Legate il carré con lo spago e proteggete le due estremità non coperte da cotenna, con un foglio di carta stagnola.

    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
  • 5

    Trasferite la porchetta in una teglia e infornate a 160°C per 3 ore. Successivamente, liberate la porchetta dall’alluminio, ponetela su di una griglia per alzarla dal fondo della teglia, distribuite in superficie una buona quantità di strutto ed infornate nuovamente per un’ora a 200°C.

    Alzate la potenza del forno al massimo negli ultimi 10 minuti di cottura.

    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
  • 6

    Potete servire la porchetta tagliata a fette da sola o come companatico in un bel panino.

    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino
    Porchetta di maialino

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.
Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile !!!!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :