Magazine Diario personale

Portiere di notte.

Da Posacostantino
PORTIERE DI NOTTE.
Fragile come una foglia arida.Immobile come i pali a fianco.Inutile come il tempo inesistente.Si sa, ci sono prati verdie tanti altri solo sintetici.Le immagini si possono cambiare,ma il vento, quello giustoè quello che ti fa decideredove c’è il cuore.Dove ti porta il cuore.Le bandiere e gli idealisono cellule vitali.L’eterno vitaliziofa parte del sistema.Se poi ti passa sotto il piedeForse sei un po’ così.
Mi sa che c’è di meglio.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :