Magazine Libri

Possiamo leggerle per primi!

Creato il 17 febbraio 2019 da Weirde

Avete mai riflettuto sul fatto che noi possiamo leggere prima degli Americani i libri scritti da autori europei? A volte me ne scordo nell'abitudine di spulciare siti americani per vedere le ultime uscite che da noi forse usciranno molto dopo, prima o poi...ma se gli autori che aspettiamo con ansia sono inglesi o tedeschi noi, e dico noi leggeremo prima degli americani i loro libri!

Me ne sono resa conto vedendo in libreria il nuovo della Kinsella, noi la possiamo leggere prima degli americani o in contemporanea. Non è forte se ci pensate?

Tra l'altro la trama del libro mi intriga molto e credo proprio lo comprerò.

Possiamo leggerle per primi!
Titolo: La famiglia prima di tutto (non so perchè l'abbiano tradotto così il titolo originale I OWE YOU ONE (Te ne devo una, o Ti devo un favore) è molto più carino e centrato con la trama Autore: Sophie Kinsella
Editore: Mondadori

Trama: Fixie Farr è sempre stata fedele al motto di suo padre: "La famiglia prima di tutto". E, da quando lui è morto, lasciando nelle mani della moglie e dei tre figli il delizioso negozio di articoli per la casa che ha fondato a West London, Fixie non fa che rimediare ai pasticci che i suoi sfaticati fratelli combinano invece di prendersi cura di sé. D'altra parte, se non se ne occupa lei, chi altro lo farà? Non è certo nella sua natura tirarsi indietro e, soprattutto, non sa trattenersi dal mettere ogni cosa a posto, anche se non la riguarda. Così quando un giorno in un bar un affascinante sconosciuto le chiede di tenere d'occhio il suo portatile lei non solo accetta ma, a rischio della sua incolumità, salva il prezioso computer da un danno irreparabile. Sebastian, questo il nome dell'uomo, è un importante manager finanziario e, volendo a tutti i costi sdebitarsi con lei, le scrive su un pezzo di carta: "Ti devo un favore". Sul momento Fixie non lo prende sul serio, abituata com'è a trascurare i suoi bisogni, ma si sbaglia di grosso. Riuscirà a trovare il coraggio di cambiare e smettere per una volta di pensare solo agli altri? La famiglia prima di tutto! è una commedia romantica piena di humour, ma anche un romanzo di formazione che racconta la rinascita della sua adorabile protagonista finalmente pronta per il futuro che si merita

E lo stesso vale per Kerstin Gier, tedesca, famosa autrice fantasy delle trilogie Ruby red e Silver.

Pensate che il suo libro Il castello tra le nuvole da noi pubblicato tempo fa da Corbaccio non è ancora disponibile in America.

Possiamo leggerle per primi!
Titolo: Il castello tra le nuvole Editore: Corbaccio

Trama: Che diciassette anni sia un'età meravigliosa lo dice solo chi li ha passati da un pezzo. Lo sa bene Fanny Funke che nella sua vita improvvisamente non ha trovato più niente che andasse per il verso giusto: amici, genitori, scuola... Al punto da decidere di mollare tutto e di andare a fare uno stage in un albergo. Di sicuro però non sapeva dove sarebbe finita nel luogo più sperduto delle Alpi svizzere in un Grand Hotel indubbiamente suggestivo ma chiaramente in rovina e con una clientela a dir poco variegata, fra oligarchi russi, industriali americani, scrittori di gialli, attrici, ex atlete olimpioniche e, per fortuna, almeno un paio di bei ragazzi. E dove, in qualità ultima arrivata, le tocca subire le angherie di alcune colleghe, le pretese tiranniche del proprietario e l'irritante comportamento dei bambini ai quali deve fare da babysitter. Ma quella che minaccia di diventare una faticosissima routine, si tramuta ben presto in una straordinaria avventura, quando l'atmosfera festosa dell'hotel viene stravolta da un tentato rapimento, che farà capire a Fanny di chi può veramente fidarsi e che cosa cerca veramente nella vita...

Approfitto di questo post per ricordarvi, nel caso non lo sapeste che il meglio del catalogo Corbaccio è in offerta sul sito IBS.it: con 50 bestseller da 1,99 euro! Fino al 21 febbraio! (compresi i libri della Gabaldon e della Gier)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine