Magazine Italiani nel Mondo

Posso usare e ricaricare la Postepay a Londra? Una guida utile per chi viaggia o espatria

Creato il 12 novembre 2013 da Koalalondinese @farego
by Koala Londinese on Nov 12, 201311:47 am 1 Comment

POSTEPAY

Diamo una risposta a queste domanda, anzi a queste due domande:

  • Posso utilizzare la carta Postepay in UK?
  • La posso ricaricare in Inghilterra?

Vediamo assieme le risposte!

La carta basic Postepay é una ricaricabile facente parte del circuito Visa/Visa Electron.  Il l tasso di cambio applicato é automatico e dipende dal paese in cui si effettuata la spesa. Per spiegarci meglio, il tasso di cambio è rilevato ed applicato dal circuito internazionale Visa/Visa Electron. Quindi avviene tutto automaticamente.

Rimane il fatto che i pagamenti su Pos presso esercenti che utilizzano il circuito Visa/Visa electron sono gratuiti, ma il prelievo da ATM (sportello bancomat) no. Con la carta Postepay potete difatti prelevare denaro all’estero, ma l’operazione é onerosa: € 5,00 da ATM per tutti quei paesi che non hanno la moneta Euro. 

Essendo una carta NON nominativa, alcune volte (soprattutto per cifre alte) non viene accettata come forma di pagamento. Una cosa che si puó fare é quella magari di delicatamente insistere e fargli presente che la carta é firmata sul retro, e mettere la firma della carta a confronto con quella che avete sul passaporto.
In UK sono molto strict sul fattore carte di credito, che abbiate una sgangherata carta basic o una Black Centurion della Amex, vi chiederanno sempre, comunquemente e qualunquamente, un documento per accertarsi che il nome, cognome la firma siano validi e vostri. Quindi tenete a mano sempre il passaporto. La carta di identitá ricordo che non é ben vista qui in UK, perché ritenuta facilmente falsificabile e inoltre é tutta scritta in italiano.

Se espatriate é cosa saggia e giusta quella di farsi una passaporto!

In UK NON si puó ricaricare la carta Postepay, le uniche due eccezioni per ricaricarla sono:

  • Qualcuno ti fa una ricarica dall’Italia
  • Possiedi un conto Banco Posta a cui é collegata la Postepay e quindi ricarichi online. Vi ricordo che la Postepay non ha un suo IBAN, per cui non é possibile fare un bonifico da un conto corrente bancario qualsiasi sulla Postepay.

Andando sul sito Postepay troverete tutte le informazioni e aggiornamenti di cui avete bisogno, in piú ci sono diverse carte prepagate che magari sono migliori al caso vostro. Qui invece la tabella informativa relativa alla carta Postepay, suo utilizzo, commissioni e cosi via.

Sir Koala ringrazia e saluta.

Tags: , Inghilterra, Viaggi Previous postDritte e consigli su come risparmiare sui voli low cost!

Iscriviti alla Super Newsletter

Lascia la tua email per ricevere la Super-duper Newsletter targata Sir Koala Londinese!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :