Magazine Media e Comunicazione

Post-it

Creato il 27 gennaio 2017 da Pedroelrey

Una sele­zione ragio­nata delle noti­zie di oggi su media, gior­na­li­smi e comu­ni­ca­zione da non per­dere.

Gli altri giorni della settimana que­sta rubrica è parte inte­grante di Wolf e dun­que viene pub­bli­cata gra­tui­ta­mente solo il venerdì. Se non volete per­der­vela potete abbonarvi per molto meno di un caffè al giorno. Per capire meglio cosa è Wolf potete leggere cosa dicono di noi quelli della World Association of Newspapers and News Publishers, consultare gratuitamente lo "speciale" del 100° numero reso disponibile gratis online e leggere cosa ne pensa una nostra abbonata. Infine, il Corriere della Sera ha inserito Wolf nell'olimpo delle newsletter internazionali.

    Dalle Fake-News alle NO-News - Ci sono le bufale, le fake-news tanto care ad alcuni. E poi ci sono le no-news, notizie che non lo sono, tanto care ai giornalisti e ai titolisti. Perfette per innescare una polemica, far felice qualche complottista, permettere agli avventori di un bar, tra un caffé e una brioches, di pronunciare la fatidica frase: "Hai visto? Hai letto? Io lo sapevo che c'era qualcosa sotto". Le acrobazie di titolisti e giornalisti per la vicenda dell'hotel Rigopiano . Prima ricordano il presunto "abuso edilizio" e la vicenda del 2008. Poi che tutti gli imputati sono stati assolti. Repubblica, per fugare ogni dubbio sul fatto che si tratti di una no-news, intervista il presidente del Consiglio nazionale dei geologi, Francesco Peduto, che spiega: "Sì, l'albergo era in fondo ad un canalone. Ma quella non era un'area a rischio". Decisamente uno scandalo. Allora perché parlarne?
Post-it
Post-it
Post-it
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :