Magazine Poesie

Power

Da Donatella11

Power
Power
Di te ho amato la spirale del potere,
ora neve finta in una sfera di vetro.
se fossi stata un telaio e tu un filo caduto
avrei sentito l'eco di tutti i poeti
come una grossa fune di  voci intrecciate
ma tu sei saldo all'ordito
per il nome segreto del desiderio fluido
nei respiri, fermo nelle scarpe logore e sconfitte.
pochi versi bastano
per nascondermi dentro un coltello
Donatella 5 agosto 2010

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines