Magazine Cultura

Premio lucio dalla | 3^ edizione | iscrizioni fino al 15 febbraio 2015

Creato il 25 gennaio 2015 da Amedit Magazine @Amedit_Sicilia

C’E’ TEMPO FINO AL 15 FEBBRAIO PER ISCRIVERSI  

 ALLA TERZA EDIZIONE DEL CONCORSO NAZIONALE CANORO

“PREMIO LUCIO DALLA”

 

received_10204883989092084.jpeg
Scadranno il 15 febbraio  2015 i termini per le iscrizioni alla terza edizione del concorso canoro nazionale “Premio Lucio Dalla”, ideato e organizzato da Maurizio Meli – INFM Produzioni e rappresentato in Puglia da Terry Melani, organizzatrice e promotrice artistica.
Il concorso nazionale canoro e musicale “Premio Lucio Dalla” nasce nel 2013 per idea e volontà di Maurizio Meli, patron del Premio, con l’obiettivo di valorizzare l’arte e la cultura del canto e della musica d’autore, in onore al maestro e poeta scomparso  il 1 marzo 2012. Dalla seconda edizione, a sostegno della coraggiosa idea del patron, c’è anche Claudia Scaglioni, madrina dell’evento  e cugina (non erede) dell’artista omaggiato.
Il Premio è un’iniziativa “indipendente”, che non ha alcun legame con gli eredi dell’artista bolognese e gli interessi degli stessi. E’ finalizzata alla scoperta di nuovi talenti e giovani artisti affermati ed è riservato a cantautori/trici, duo o gruppi con propri brani editi o inediti,  ma anche ad interpreti con autori e compositori con propri brani inediti, nell’intento anche di avvicinare gli stessi ad artisti di consolidato spessore ed operatori del settore musicale e dello spettacolo nazionale e non solo.
E’ confermato, infatti, che da questa edizione il Premio si apre agli italiani residenti negli
Stati d’Europa articolandosi in varie fasi preliminari con selezioni regionali, semifinali e finalissima già definite a Bologna per i giorni 14 -15 e 16 maggio 2015.
Il “Premio Lucio Dalla” parte in sordina nel maggio 2013 a Bologna, città dell’artista, per assumere la scorsa edizione connotati importanti grazie anche alla collaborazione mediatica del circuito televisivo Superpass che conta circa 42 emittenti Tv e molte testate giornalistiche, cartacee e online.
Da questa 3^edizione si affianca come media partner per la Puglia, Radiosoundcity Network, anch’essa impegnata nella promozione e produzione di giovani artisti nel campo musicale, Disco vinile Premio Lucio Dalla (con inciso il brano vincitore);promotrice e organizzatrice di un Festival nazionale di musica emergente, il “Premio Mimmo Bucci”, che quest’anno si è svolto nella prestigiosa location del Teatro Petruzzelli di Bari.

Sarà offerta da parte del Network l’opportunità agli artisti pugliesi che supereranno le selezioni regionali di essere intervistati e far ascoltare i propri brani all’interno di un programma radiofonico che dedicherà ampio spazio al “Premio Lucio Dalla”.
Importante anche il supporto di SanLucaSound, etichetta discografica di Bologna.
Il concorso si concluderà a Bologna, nella tre giorni di finali e finalissima, in cui gli artisti scelti durante le varie selezioni che si svolgeranno nelle regioni aderenti il progetto, avranno modo di seguire interessanti laboratori musicali con tre validissimi coach: Manuel Auteri, Renato Droghetti e William Manera.
Saranno tre i vincitori. Nella precedente edizione hanno trionfato Walter Piva, Frieda ed il cantastorie pugliese Nicola Giuliani, classificatisi nei primi tre posti. Il premio critica dello scorso anno è andato, invece, ad Antonello Fongia.
Al vincitore assoluto del “Premio Lucio Dalla” sono al momento riservati i seguenti premi:

  • Premio onorario 1° classificato Premio Lucio Dalla;
  • Iscrizione all’Albo d’oro del Premio Lucio Dalla.
  • Partecipazione canora o musicale come ospite d’onore alle selezioni dell’edizione successiva.

Altri premi e situazioni potranno aggiungersi dato il riscontro crescente da parte di operatori e artisti.
Il concorso è riservato a tutti gli artisti da 12 anni di età in su. Gli artisti che si iscrivono al Premio devono presentare due brani di propria composizione editi o inediti nella categoria cantautori/trici. Gli artisti interpreti invece devono presentarsi nella categoria autori/compositori, sempre con due brani ASSOLUTAMENTE inediti, previa liberatoria (autorizzazione all’uso d’opera) da parte dei titolari delle opere con relativo codice identificativo della Siae o autocertificazione di deposito cautelativo previsto dal c.p.c. e consigliato dallo stesso regolamento dalla Siae in merito all’autenticità della proprietà delle opere. I brani potranno essere sia in lingua italiana che etnica o dialettale, con obbligo di traduzione del testo in lingua italiana. La partecipazione al concorso è soggetta a pre-iscrizione e iscrizione integrativa, mediante versamento di quote di partecipazione  come descritto nel regolamento.

Le selezioni per le iscrizioni provenienti dall’Italia avverranno d’ufficio, a mezzo casting in studi convenzionati o di pubblico spettacolo nelle varie località del territorio nazionale e dove ci sono i rappresentanti (verificabile dal sito ufficiale), nelle regioni di competenza in date fissate o da definire prontamente comunicate dalla Direzione e dai rispettivi referenti regionali.

 

Puglia Premio Lucio Dalla

Info contatti e regolamento

www.premioluciodalla.eu   [email protected]     

https://www.facebook.com/groups/346406372100864/                                                                                                                                                     

Terry Melani                                                                                                                                   

[email protected]                                                                                                                                                                           +39 349 6345897  

   https://www.facebook.com/terry.melani/  https://www.facebook.com/sorrisi.puglia?fref=ts

Youtube :  Canale Superpass   https://www.youtube.com/user/superpasstv1   Twitter : @PREMIOLUCIODALL

Media Partner                    

Radiosoundcity Network

 http://www.radiosoundcity.net/

 

Premio Lucio Dalla ©  Copyright – Tutti i diritti sono riservati


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog