Magazine Salute e Benessere

Primi risultati sul profilo di composizione chimica Priorix Tetra

Creato il 23 novembre 2018 da Informasalus @informasalus

vaccini

Vi descriviamo alcuni punti che ci lasciano perplessi, vi anticipiamo che quando abbiamo iniziato queste analisi, dalle metagenomiche alle attuali chimiche, avevamo tante domande e cercavamo solo risposte... con i primi risultati abbiamo ancora più domande e soprattutto preoccupazioni!

L’indagine quali-quantitativa di composti organici riveste molta importanza in campo farmacologico. Esistono potenziali problemi di sicurezza derivanti dai nuovi processi di produzione e dalle complesse caratteristiche strutturali e biologiche dei prodotti.

1. Il Lotto #1 ed il Lotto #2 sono diversi sotto molti aspetti, 115 segnali contro 173 segnali rilevati.

Un quantitativo di segnali (composti) noti molto differente l’uno dall’altro.

Per "segnale" si intende “traccia” rilevata.

Per "noti" si intende che quella traccia, determinata da un composto con un determinato peso molecolare, inserito nei database, genera una o più possibili associazioni.

Ciò che ci deve preoccupare è sì ciò che abbiamo trovato, cioè i segnali noti, ma anche e soprattutto quelli non determinabili poiché, qua siamo nel campo delle ipotesi, possono essere qualsiasi cosa.

2. Entrambi i lotti contengono tracce che sono quantificabili tra i nanogrammi e i microgrammi come ordine di grandezza indicativo. Questo dato è importante poiché alcuni composti sono altamente tossici, altri sono allergeni noti ed altri ancora sono molto probabilmente molecole farmaceutiche come il Sildenafil (Viagra) o il Gabapentin (antiepilettico) o l’Atovaquone (composto organico per la produzione di un farmaco antimalarico).

3. Entrambi i lotti contengono tracce che sono associabili a diversi antibiotici, a diserbanti, erbicidi, acaricidi e metaboliti della morfina.

4. Il Lotto #2 contiene tracce che sono probabilmente associate all’AMD-070, un farmaco anti-HIV.

5. Il Lotto #2 contiene tracce che sono probabilmente associate al Fluchloralin, un erbicida della famiglia dei fluorurati, già considerati tossici in quantità estremamente minime.

6. Il Lotto #2 contiene tracce che sono probabilmente associate al Vigabatrin, un antiepilettico.

Le tabelle conclusive, con spiegazione semplice di come leggerle, contengono tutti i composti rilevati.

Noi proseguiremo, a giorni arriveranno le analisi chimiche dell'esavelente Hexyon e Infanrix Hexa, ma stiamo procedendo con il Gardasil e molti altri ancora seguiranno. Noi non ci fermiamo.


Primi risultati sul profilo di composizione chimica Priorix Tetra Scarica allegato


Hai un account google? clicca su:

Primi risultati profilo composizione chimica Priorix Tetra

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :