Magazine Rugby

PRO14: Bresler passa a Worcester. Edinburgh, arriva il samoano Lay

Creato il 28 dicembre 2017 da Soloteo1980 @soloteo1980

Anton Bresler saluta la capitale scozzese e il Guinness PRO14 e vola a Worcester alla corte del suo mentore Alan Solomons.

Il seconda linea, nato in Namibia ma cresciuto rugbisticamente in Sud Africa, lascia Edinburgh Rugby, dove era arrivato nell'estate 2014, con 61 presenze all'attivo e qualche infortunio di troppo che gli ha impedito di esprimersi al meglio.

Bresler, 29 anni, ha vissuto i momenti migliori con la maglia degli Sharks (dal 2011 al 2014) raccogliendo 42 presenze in Super Rugby e 44 in the Currie Cup.

Bresler, a Worcester, prende il posto di Christian Scotland-Williamson che lascia i Warriors per cominciare una nuova carriera nell'American Football negli USA. Scotland-Williamson nei prossimi mesi sarà infatti in Florida a lavorare con coach della NFL con l'obiettivo di guadagnarsi un posto in NFL per la stagione 2018.

Edinburgh Rugby ha oggi annunciato l'arrivo del pilone samoano Jordan Lay, che rimarrà al Club della capitale almeno fino al termine della stagione in corso.

Il 25enne, che arriva dal club neozelandese Bay of Plenty Steamers, ha già assaporato l'atmosfera del BT Murrayfield durante lo scorso Autumn Tests contro la Scozia. Vanta 5 caps con la nazionale di Samoa. Lay, nato ad Apia (capitale di Samoa) si è spostato ad Auckland con il fratello James, all'età di tre anni. È cresciuto rugbisticamente nel King's College di Auckland, vestendo le maglie delle diverse rappresentative scolastiche prima di passare ai Tauranga's Bay of Plenty Steamers, club di Mitre 10 Cup.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :